Olsen: "Tifosi speciali a Roma, è un piacere giocare davanti a loro"

05.12.2018 21:38 di Jacopo Simonelli Twitter:   articolo letto 4938 volte
© foto di Federico Gaetano
Olsen: "Tifosi speciali a Roma, è un piacere giocare davanti a loro"

Al Midas Hotel si è tenuta la consueta cena natalizia organizzata dall'UTR alla quale, in rappresentanza della Roma, hanno preso parte i portieri Robin Olsen, Daniel Fuzato e Stefano Greco. Queste le dichiarazioni dello svedese ai tifosi presenti, riportate da Il Romanista.

"Sapevo di arrivare in un grande club con tifosi speciali. Sapevo di avere grandi responsabilità. Mi sto ambientando in fretta e tutto sta andando per il meglio. Per me è un piacere giocare davanti a questi tifosi".

Il premio di miglior portiere svedese ti ha dato fiducia?
"Si certo, aiuta vincere trofei. Sicuramente mi ha dato fiducia per le mie prestazioni con la Roma".

Ti aspettava una stagione così positiva?
"Lo speravo ma di sicuro mi sono impegnato al massimo dal primo giorno per sentirmi parte della squadra".

Ti stai allenando molto a giocare con i piedi?
"Si, ho lavorato molto su questo".