Jesus: "La partita più bella è stata quella contro il Chelsea, vinta per 3-0. Il mio idolo è Lucio"

10.10.2018 09:14 di Simone Ducci Twitter:   articolo letto 10637 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Jesus: "La partita più bella è stata quella contro il Chelsea, vinta per 3-0. Il mio idolo è Lucio"

Il centrale brasiliano giallorosso Juan Jesus ha risposto alle domande dei tifosi attraverso il canale Instagram del club.

Con quale compagno di squadra ti trovi meglio? 
"I miei migliori amici alla Roma adesso sono Bryan Cristante e Santon, lui lo conosco già dai tempi dell’Inter. Poi sono due ragazzi fantastici, umili e tranquilli. Quindi sono come me e mi trovo bene con loro".

Qual è stata la tua partita più bella?
"Il ricordo più bello è la partita contro il Chelsea in casa, abbiamo vinto 3-0 e abbiamo fatto una grandissima gara".

Qual è il tuo videogioco preferito?
"Il mio gioco preferito prima era FIFA, adesso gioco solo a Rainbow Six, un gioco di guerra. Ci gioco appena posso".

Cosa ti manca del Brasile?
"Le cose che mi mancano del Brasile sono la mia famiglia, mia figlia e il cibo di mia madre, che è buonissimo".

Chi è il tuo idolo?
"Il mio idolo è Lucio, ha giocato al Bayern Monaco e all'Inter. Lui è una persona fantastica e bravissima".

Eugenio (il cuscino bianco con occhiali da sole, felpa e cappello della Roma diventato famoso durante la tournée negli States ndr) come sta?
"Sta bene, non gioca perché è un po' cicciotto, riposa e gioca alla Play Station. Sta benissimo"