I numeri di... Roma-Sassuolo 1-1 - 9 punti nelle ultime sei gare. Meno tiri nello specchio degli ospiti, nessuno dalla coppia Dzeko-Schick

 di Danilo Magnani Twitter:   articolo letto 4338 volte
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Danilo Magnani
© foto di www.imagephotoagency.it
I numeri di... Roma-Sassuolo 1-1 - 9 punti nelle ultime sei gare. Meno tiri nello specchio degli ospiti, nessuno dalla coppia Dzeko-Schick

Non si chiude con il sorriso il 2017 della Roma che, in casa contro il Sassuolo, si ferma sul risultato di 1-1. In generale la squadra di Eusebio Di Francesco non sta vivendo un periodo favorevole visti i 9 punti guadagnati nelle ultime 6 gare; pochi se si pensa che il Sassuolo è arrivato a ottenerne 10 nelle ultime 4.

Quello di ieri è stato il primo pareggio casalingo in campionato per i giallorossi, il secondo dall'inizio della stagione se si considera anche la gara di Champions League contro l'Atletico Madrid. Sono però addirittura 3 i pari delle ultime 6 partite, arrivati contro la 14ª (Sassuolo), la 13ª (Chievo) e la 16ª (Genoa) in classifica. I capitolini continuano ad avere la miglior difesa in Italia (12 gol subiti) ma sono ancora il settimo attacco nostrano (29 gol segnati) al pari dell'Atalanta.

I numeri sul campo di ieri sono in controtendenza rispetto alle ultime giornate: non tanto per il possesso palla, dominato come spesso accade dalla squadra giallorossa (62%), ma per quello che riguarda i tiri in porta. Infatti i neroverdi hanno centrato lo specchio in 7 occasioni, 3 in più dei padroni di casa. Parità, oltre che nel risultato, c'è stata anche nelle occasioni da rete (7). Tanti infine gli errori della Roma nella manovra, con ben 33 passaggi sbagliati contro i 24 degli avversari.

Per quanto riguarda la prestazione dei singoli, in difesa si nota la prova di Federico Fazio, vincente in 9 duelli su 14 e capace di recuperare 8 palloni. Di più ne ha ripresi Radja Nainggolan (9), andando a vincere ben 10 duelli su 14. Nonostante il gol, Lorenzo Pellegrini non ha disputato una grande gara contro la sua ex squadra: il centrocampista ha ingaggiato 4 duelli in mezzo al campo, perdendoli tutti, ed è stato il giallorosso con la più bassa percentuale di passaggi riusciti (72%). Male ancora il reparto offensivo: Edin Dzeko ha realizzato l'assist sul gol e creato 4 occasioni da rete, ma ha perso 10 dei 16 duelli affrontati e non ha mai tirato nello specchio (a parte il gol annullato per fuorigioco). Peggio Patrik Schick che in 49' di gioco vince 7 duelli su 15 ed effettua un solo tiro respinto dalla retroguardia neroverde, senza creare occasioni d'attacco. Si salva Diego Perotti che vince più duelli di quelli persi (10 contro 7), crea 2 occasioni da gol e si sacrifica sulla fascia recuperando 6 volte la sfera.

ROMA-SASSUOLO 1-1 - SABATO 30 DICEMBRE 2017 ORE 15:00 - STADIO OLIMPICO DI ROMA

Durata incontro: 90'+4
Marcatori: 31' Lo. Pellegrini, 78' Missiroli
Ammoniti: 58' Dzeko (R) - 90'+1 Magnanelli, 90'+4 Falcinelli (S)
Espulsi: -
Possesso palla %: 62 (R) - 38 (S)
Tiri in porta: 4/14 (R) - 7/13 (S)
Occasioni da gol: 7 (R) - 7 (S)
Parate: 5 (R) - 3 (S)
Falli: 14 (R) - 14 (S)
Contrasti: 19 (R) - 25 (S)
Palle recuperate: 28 (R) - 30 (S)
Palle perse: 38 (R) - 35 (S)
Angoli: 8 (R) - 4 (S)
Fuorigioco: 3 (R) - 4 (S)
Totale passaggi: 526 (R) - 261 (S)
Passaggi sbagliati: 33 (R) - 24 (S)
Totale cross: 27 (R) - 22 (S)