I numeri di... Inter-Roma 1-1 - 12 gol nelle ultime 12 gare. Un solo tiro nello specchio. Alisson respinge l'assalto nerazzurro

22.01.2018 23:47 di Danilo Magnani Twitter:   articolo letto 11008 volte
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Danilo Magnani
I numeri di... Inter-Roma 1-1 - 12 gol nelle ultime 12 gare. Un solo tiro nello specchio. Alisson respinge l'assalto nerazzurro

Seconda partita del 2018 per la Roma che non riesce a vincere a San Siro contro l'Inter, rimontata da Vecino nella ripresa che risponde al vantaggio di El Shaarawy del primo tempo. Sono 4 consecutive le partite in campionato senza ottenere i tre punti, 5 se si aggiunge anche quella di Coppa Italia contro il Torino. Aumenta il distacco dalla prima della classe (14 i punti dal Napoli), così come quello dalla zona Champions League, con Lazio e Inter a 43 punti contro i 40 giallorossi. Diventano 5 le gare consecutive in cui la Roma non vince lontana dall'Olimpico (4 di Serie A e una di Champions): è del 5 novembre infatti l'ultimo successo esterno, quello del 2-4 contro la Fiorentina. Proprio a Firenze è rallentata di molto la vena realizzativa dei giallorossi: infatti in 12 gare ufficiali sono arrivati 12 gol (così come quelli subiti), cinque dei quali divisi nelle due vittorie contro Lazio e SPAL.

Non sono buoni i numeri che arrivano dal campo nella gara di ieri: solo uno il tiro nello specchio per la squadra di Di Francesco, fortunatamente sfruttato da Stephan El Shaarawy che trova il settimo sigillo stagionale e il secondo in carriera contro l'Inter; 9 invece i tentativi dei nerazzurri nello specchio che si trovano di fronte un muro brasiliano chiamato Alisson Becker, autore di 8 parate. Superiore in generale la fase d'attacco degli uomini di Spalletti che realizzano 15 manovre offensive contro le 5 romaniste. Guardando i singoli, importante la gara di Aleksandar Kolarov in fase di copertura, capace di recuperare 11 palloni. Dopo di lui Radja Nainggolan, schierato nel reparto d'attacco, con 9 recuperi del pallone. Solita partita in ombra per Edin Dzeko, come gli capita nelle ultime uscite della Roma, che non tira mai in porta e non crea occasioni offensive, che perde 8 dei 13 duelli ingaggiati in campo.

Kostas Manolas, in grado di recuperare 7 palloni e compiere 4 respinte difensive, ha raggiunto le 150 presenze con la maglia della Roma, contando campionato e coppe.

Infine magra consolazione per Eusebio Di Francesco che dopo 4 sconfitte su 4 partite, trova il primo pari contro una squadra allenata da Spalletti. Per il tecnico abruzzese è anche il primo pareggio in carriera contro l'Inter dopo 4 successi e 4 sconfitte.
 

INTER-ROMA 1-1 - DOMENICA 21 GENNAIO 2018 ORE 20:45 - STADIO GIUSEPPE MEAZZA DI MILANO

Durata incontro: 90'+4'
Marcatori: 31' El Shaarawy, 86' Vecino
Ammoniti: 58' Perisic, 68' Cancelo (I)
Espulsi: -
Possesso palla %: 53 (I) - 47 (R)
Tiri in porta: 9/17 (I) - 1/5 (R)
Occasioni da gol: 15 (I) - 5 (R)
Parate: 0 (I) - 8 (R)
Falli: 12 (I) - 13 (R)
Contrasti: 21 (I) - 15 (R)
Palle recuperate: 24 (I) - 14 (R)
Palle perse: 40 (I) - 41 (R)
Angoli: 6 (I) - 5 (R)
Fuorigioco: 3 (I) - 1 (R)
Totale passaggi: 495 (I) - 464 (R)
Totale cross: 36 (I) - 19 (R)