Vestenicky: "Sogno di giocare in Prima Squadra con la Roma. Totti è il mio idolo"

20.12.2014 12:21 di Claudio Lollobrigida Twitter:    vedi letture
Fonte: calciomercato.com
Vestenicky: "Sogno di giocare in Prima Squadra con la Roma. Totti è il mio idolo"
© foto di Luciano Sacchini

Tomas Vestenicky, attaccante slovacco della Primavera della Roma, ha rilasciato un'intervista a calciomercato.com. Ecco le sue parole.

Nella Primavera della Roma sta facendo molto bene, ci descriva questo suo momento.
"Fin dal mio arrivo, ho sempre cercato di dare il massimo in ogni singolo allenamento, ed ora i risultati e soprattutto i gol stanno arrivando, sia in nazionale che con la Roma".

Quali sono le sue caratteristiche tecniche?
"Penso di saper trovare bene lo spazio in area di rigore per concludere a rete, faccio inoltre molto gioco di sponda per far salire la squadra".

Da Topoľčany ad una metropoli come Roma, come si trova nella Capitale?
"Roma è una città bellisima, mi trovo molto bene, mi piace andare in centro e guardare tutte le bellezze che ci sono".

Ha avuto modo di conoscere Francesco Totti? Cosa pensa di lui e cosa le ha eventualmente detto?
"Ho fatto qualche allenamento con lui. Per me è un idolo, è la leggenda della squadra".

Qual è la sua situazione contrattuale e quali sono le sue aspettative ed i tuoi progetti futuri?
"Il mio prestito finisce il 30 giugno 2015, entro quella data la Roma potrà esercitare il diritto di riscatto. Il mio sogno è ovviamente giocare nella prima squadra giallorossa, e lavoro quotidianamente per farmi trovare pronto il giorno che Mister Garcia avrà bisogno di me.  Intanto però penso a battere l'Inter sabato prossimo in Coppa Italia, quindi... daje Roma daje". 

A proposito di Inter, è vero che prima di approdare in giallorosso c'era stato un contatto?
"No, non mi risulta proprio".