UNDER 15 SERIE A E B - AS Roma vs Juventus FC 1-3

Ha seguito l'evento per VoceGialloRossa.it, in diretta da Ravenna (RA), l'inviato per il Settore Giovanile ALESSANDRO PAOLI
13.06.2017 16:15 di Alessandro Paoli Twitter:    vedi letture
UNDER 15 SERIE A E B - AS Roma vs Juventus FC 1-3
© foto di Alessandro Paoli

Nelle semifinali della fase finale a 4 del Campionato Nazionale Under 15 Serie A e B 2016/2017 l'AS Roma del tecnico Mauro Fattori perde per 3-1 contro la Juventus del tecnico Riccardo Bovo venendo eliminata dalla manifestazione.

CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 15 SERIE A E B 2016/2017

FASE FINALE A 4

SEMIFINALI (Martedì 13 Giugno 2017)
Ore 16:30 - AS Roma vs Juventus FC 1-3
Ore 18:30 - FC Internazionale vs UC Sampdoria

📋 TABELLINO

Campionato Nazionale Under 15 Serie A e B 2016/2017 - Fase finale a 4 - Semifinali

Martedì 13 Giugno 2017 - ore 16:30

Stadio "Bruno Benelli" di Ravenna (RA)

AS Roma vs Juventus FC 1-3

AS ROMA (4-3-3) : Trovato; Muteba (50' Tomassini), Ciucci, Buttaro, Calafiori (40' Suffer); Bove (59' Silvestri), Astrologo (C) (40' Tripi [C]), Milanese (59' Zalewski); Travaglini, Antenori (50' Cancellieri), Tueto Fotso.
A disp.: Rossi (GK), Aglietti, Ciervo.
All.: Fattori.
 

JUVENTUS FC (4-2-3-1) : Girelli; Lamanna [C], Spina, Moscagna, Verduci; Brentan (70' Poletti), Zanchetta; Sekulov (40' De Marzo), Tongya (C) (70' Spitale), Cavallo (62' Dacosta); Sterrantino (62' Poppa).
A disp.: Raina (GK), Diop, Pittavino, Riccio.
All.: Bovo.
 

Arbitro: Sig. Stefano Camilli di Foggia.
Assistente 1: Sig. Ernesto Cristiano di Cesena.
Assistente 2: Sig. Matteo Saccone di Forlì.

Marcatori: 24' Cavallo (Juventus FC), 27' Tueto Fotso (AS Roma), 44' Zanchetta (Juventus FC), 69' Poppa (Juventus FC).

Ammoniti: 18' Calafiori (AS Roma).
Espulsi:

Note: recupero 1'pt, 5+1'. Calci d'angolo: 2-4. Temperatura: 28°C (☀ Soleggiato).

Spettatori: 500 circa.

🔴 LIVE

⏱ SECONDO TEMPO

70+5+1' - Termina a Ravenna (RA). La Roma perde per 3-1 contro la Juventus nelle semifinali della fase finale a 4 del Campionato Nazionale Under 15 Serie A e B 2016/2017 venendo eliminata dalla manifestazione.

70+5' - Poppa, dai 20m all'altezza del vertice sinistro dell'area di rigore avversaria, effettua un lob filtrante con il destro per Dacosta che, dal lato corto dell'area piccola giallorossa, calcia a rete. Il sinistro rasoterra ad incrociare del numero 13 bianconero è bloccato a terra dall'estremo difensore giallorosso Trovato.

70+3' - Calcio di punizione dai 20m all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore bianconera calciato con il destro da Zalewski. Il destro a giro del numero 18 giallorosso sorvola la barriera prima di terminare abbondantemente alto sopra la traversa alla sinistra della porta avversaria.

70' - Doppio cambio Juventus: escono Brentan e Tongya, entrano Poletti e Spitale.

69' ⚽ GOL JUVENTUS!!! Sugli sviluppi di un lancio dalle retrovie, Buttaro, nel tentativo di rinviare il pallone, lo prolunga in sforbiciata consentendo a Poppa di presentarsi a tu per tu con Trovato. Il numero 16 bianconero, dai pressi del dischetto del calcio di rigore avversaria, trafigge, con un piatto destro rasoterra, il numero 1 giallorosso consentendo alla Juventus di portarsi sul 3-1.

67' - De Marzo, dai 25m all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, calcia a rete. Il destro a mezz'altezza del numero 14 bianconero è bloccato centralmente dall'estremo difensore giallorosso Trovato.

62' - Doppio cambio Juventus: esce Sterrantino e Cavallo, entra Poppa e Dacosta.

59' - Doppio cambio Roma: escono Bove e Milanese, entrano Silvestri e Zalewski.

58' - Calcio di punizione dai 25m all'altezza del vertice destro dell'area di rigore giallorossa calciato con il destro da Brentan. Il suggerimento a mezz'altezza del numero 8 bianconero non trova il tap in vincente dell'accorrente Tongya sul secondo palo lasciando terminare il pallone sul fondo alla sinistra della porta giallorossa.

53' - Tomassini, dal lato corto destro dell'area di rigore avversaria, crossa al centro con il destro trovando Travaglini che, dai pressi del vertice sinistro dell'area piccola bianconera, conclude a rete di prima intenzione. Il destro in rovescita del numero 7 giallorosso, disturbato in occasione del tiro da Lamanna, termina di pochissimo a lato del sette alla destra della porta bianconera.

50' - Doppio cambio Roma: esce Muteba ed Antenori, entrano Tomassini e Cancellieri.

48' - Percussione palla al piede lungo la fascia sinistra da parte di Travagliani che, dopo essere entrato in area di rigore avversaria lasciando sul posto prima Lamanna e poi Spina, calcia a rete dai pressi del vertice sinistro dell'area piccola bianconera. Il mancino rasoterra ad incrociare del numero 7 giallorosso esce di pochissimo a lato alla destra della porta avversaria non trovando il tap in dell'accorrente Tueto Fotso sul secondo palo.

46' - Zanchetta, dai 25m all'altezza del vertice sinistro dell'area di rigore avversaria, calcia a rete. Il destro al volo in diagonale del numero 6 bianconero è un campanile sul quale l'estremo difensore giallorosso, Trovato, non ha alcun problema a bloccare.

44' ⚽ GOL JUVENTUS!!! Verduci, dal lato corto sinistro dell'area di rigore avversaria, serve, con il sinistro, un preciso rasoterra al centro per l'accorrente Zanchetta che, dopo una mancata conclusione mancina di Sterrantino dai pressi del vertice sinistro dell'area piccola avversaria, controlla il pallone e, di destro, calcia a rete. Il rasoterra del numero 6 bianconero, scagliato dai pressi del dischetto del calcio di rigore avversario, trafigge l'estremo difensore giallorosso, Trovato, nell'angolino basso alla sinistra della porta giallorosso riportando la Juventus in vantaggio.

41' - Sugli sviluppi di un lancio dalle retrovie, Tongya sorprende alle spalle Ciucci e, dai pressi dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, calcia a rete. Il mancino rasoterra ad incrociare del numero 10 bianconero è bloccato centralmente a terra dall'estremo difensore giallorosso Trovato.

40' - Cambi da ambo le parti. Nella Roma: escono Calafiori ed Astrologo, Suffer e Tripi. Nella Juventus: esce Sekulov, entra De Marzo.

38' - Corner dalla destra calciato con il mancino da Cavallo, il pallone, dopo un tentativo della retroguardia giallorossa di respingere, arriva Sekulov che, inseritosi nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola avversaria, calcia a rete. Il destro di controblazo del numero 7 bianconero termina debolmente a lato alla sinistra della porta giallorossa.

36' - Inizia la ripresa: batterà la Juventus.

⏱ PRIMO TEMPO

35+1' - Termina il primo tempo. Roma e Juventus vanno a riposo all'intervallo sul risultato parziale di 1-1.

27' ⚽ GOOOOOOOOOOL ROMA!!! Tueto Fotso, ottimamente servito in area di rigore avversaria dal rasoterra filtrante, con il destro, di Muteba, resiste al contrasto con Mosagna e, dal vertice destro dell'area piccola avversaria, calcia a rete di prima intenzione. Il destro a mezz'altezza trafigge l'estremo difensore bianconero, Girelli, sul primo palo consentendo alla Roma di pareggiare.

24' ⚽ GOL JUVENTUS!!! Sterrantino, dal lato corto destro dell'area di rigore avversaria, crossa al centro con il destro per i propri compagni. Il suggerimento a mezz'altezza del numero 9 bianconero è maldestramente prolungato sul secondo palo dall'uscita bassa, nei pressi del vertice destro dell'area piccola giallorossa, dell'estremo difensore avversario, Trovato, prima che Cavallo, posizionato nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola giallorossa, controlli e, di sinistro, calci a rete. La violenta conclusione del numero 11 bianconero trafigge il numero 1 giallorosso sotto il sette alla sinistra della porta avversaria consentendo alla Juventus di portarsi in vantaggio.

19' - Calcio di punizione dai 25m all'altezza del vertice destro dell'area di rigore giallorossa calciato con il destro da Brentan. Il suggerimento del numero 8 bianconero pesca l'accorrente Sterrantino che, dal limite dell'area piccola avversaria in posizione centrale, conclude a rete di prima intenzione. Il colpo di testa in elevazione del numero 9 bianconero è un debole campanile che termina alto sopra la traversa.

18' - Ammonito Calafiori nella Roma per un tackle falloso ai danni di Sterrantino lungo la fascia sinistra.

17' - Sugli sviluppi di un corner dalla destra per la Juventus, la retroguardia giallorossa respinge in qualche modo servendo l'accorrente Sekoluv, il quale, dai 20m in posizione centrale, calcia a rete di prima intenzione. Il destro a mezz'altezzza, di controbalzo, del numero 7 bianconero termina debolmente a lato alla sinistra della porta avversaria.

16' - PALO JUVENTUS!!! Sugli sviluppi di un tiro rimpallato effettuato da Sekulov nei pressi del lato corto destro dell'area di rigore avversaria, il pallone arriva all'accorrente Tongya che, dai pressi dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore giallorossa, calcia a rete. Il piatto destro rasoterra ad incrociare, di prima intenzione, del numero 10 bianconero si stampa sulla base del palo alla sinistra della porta avversaria.

12' - Calafiori, dal lato corto sinistro dell'area di rigore avversaria, crossa al centro con il sinistro. Il suggerimento rasoterra del numero 3 giallorosso viene maldestramente respinto, nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola avversaria, da Mosagna, il quale, involontariamente, serve l'accorrente Milanese. Il numero 10 giallorosso, posizionato nei pressi dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, controlla malamente il pallone servendo, involontariamente, l'accorrente Calafiori, il quale, dal lato corto sinistro dell'area piccola bianconera, calcia a rete. Il piatto sinistro di prima intenzione del numero 3 giallorosso termina alto a lato alla sinistra della porta avversaria.

7' - Calcio di punizione dai 25m in posizione centrale calciato con il destro da Milanese. La conclusione a mezz'altezza del numero 10 giallorosso, dopo aver suprato la barriera sulla sinistra, termina debolmente a lato alla sinistra della porta bianconera.

3' - Percussione palla al piede, lungo la fascia destra, da parte di Travaglini che, dopo essersi accentrato lasciando sul posto Verduci, calcia a rete dal vertice destro dell'area di rigore avversaria. Il sinistro a mezz'altezza del numero 7 giallorosso termina a lato alla destra della porta bianconera.

0' - Calcio d'inizio: batterà la Roma.