Primavera, De Rossi: "I ragazzi sono carichi per domani, ho dovuto frenarli in allenamento"

06.01.2017 13:23 di Danilo Magnani Twitter:    vedi letture
Fonte: Roma TV
Primavera, De Rossi: "I ragazzi sono carichi per domani, ho dovuto frenarli in allenamento"
© foto di Luciano Sacchini

Alberto De Rossi, allenatore della Roma Primavera, ha parlato della semifinale di andata di Coppa Italia che i giallorossi giocheranno domani contro l'Inter. Queste le sue parole rilasciate a Roma TV: “Mi viene da sorridere perché qualche anno fa dicevo che non riuscivo a giocare mai contro Inter e Milan, società così importanti che lavorano sullo sviluppo dell'idea del settore giovanile. Adesso forse stiamo esagerando, perché le incontriamo una volta al mese. A parte le battute sono grandi partite, due settori giovanili che credono molto sulla crescita dei giovani. Vinca il migliore e speriamo che saremo noi, sarà una partita difficile e equilibrata. Loro hanno vinto due grandi partite in Coppa battendo la Juve. Hanno meritato di giocarsi la Supercoppa con noi. L'Inter propone sempre grandi giovani. Manca a noi dal 2011, ma non ne facciamo un dramma, siamo concentrati per far entrare in campo i ragazzi con la mentalità cercando sempre di dare il massimo. Dobbiamo far crescere i ragazzi e la crescita mentale è difficile. Come ho trovato i miei ragazzi? Benissimo. Chi è rimasto qui, 15 ragazzi, si sono riproposti con grandissima voglia. Sono carichi, li ho dovuti frenare negli allenamenti, stanno tutti bene e pronti per giocare questa partita”.