Primavera, De Rossi: "C'è grande rammarico per i punti persi, ma abbiamo fatto un buon lavoro"

16.06.2021 17:24 di Vincenzo Pennisi   vedi letture
Primavera, De Rossi: "C'è grande rammarico per i punti persi, ma abbiamo fatto un buon lavoro"

Il tecnico della Roma Primavera Alberto De Rossi ha analizzato ai microfoni di Roma TV la vittoria odierna contro il Bologna:

Approccio importante.
"Sono molto contento perché siamo una squadra che non sbaglia l'approccio alla gara, su questo ci siamo. Abbiamo sbagliato solo a Genova l'approccio, poi tutte le partite le abbiamo affrontate con professionalità. Oggi però non vorrei metterci questo perché abbiamo fatto il quarto gol subito, l'avversario è sempre stato da metà classifica in su, era una squadra forte. Siamo contenti".

Sull'impiego dei calciatori.
"Non abbiamo mai lavorato solo su 11 giocatori, neanche nelle categorie inferiori. Non vorremmo gli infortuni perché ci tolgono qualche energia di troppo, soprattutto come nel secondo tempo con il Sassuolo e non abbiamo trovato un buon impatto fisico in alcuni giocatori. Quando sei in un campionato Primavera e fai giocare 35 giocatori e succede quello che è successo a Zalewski e Darboe vuol dire che il lavoro è stato fatto".

Sulle scelte fatte.
"Ho fatto le scelte pensando alla gara, Ciervo l'ho lasciato fuori perché aveva dei crampi. Oggi ho voluto far riposare Podgoreanu e Ciervo per dare una chance a Bamba che è sempre entrato bene quando ha avuto la possibilità. Oliveras è stato un mattatore della gara. Grande rammarico non aver chiuso al primo posto".

C'è rammarico per la stagione?
"C'è tanto rammarico, ci lamentiamo con noi stessi e contro nessuno. Qualche decisione arbitrare ci ha un po' danneggiato, ma i nostri difetti non sono mai mancati nel corso della stagione. Abbiamo perso tanti punti, troppi".