PRIMAVERA 1 TIM PAGELLE AS ROMA vs AC MILAN 4-0 - Cangiano incontenibile. Certezza Celar

02.02.2019 19:45 di Alessandro Paoli Twitter:    Vedi letture
© foto di Vocegiallorossa.it
PRIMAVERA 1 TIM PAGELLE AS ROMA vs AC MILAN 4-0 - Cangiano incontenibile. Certezza Celar

GRECO S., voto 7 - Protegge i pali della porta giallorossa facendosi trovare pronto ogniqualvolta chiamato in causa.

PARODI, voto 7 - Percorre regolarmente la fascia destra servendo a Cangiano l'assist del raddoppio giallorosso.

CARGNELUTTI, voto 6,5 - Comanda la retroguardia giallorossa non commettendo grosse sbavature in fase difensiva (dal 79' COCCIA sv - Subentra all'acciaccato Cargnelutti non riuscendo, nel tempo concessogli, a farsi notare).

BIANDA, voto 6 - Gioca diligentemente al fianco di Cargnelutti uscendo anzitempo a causa di un infortunio (dal 31' TRASCIANI, voto 6 - Sostituisce l'infortunato Bianda giocando coscienziosamente al centro della difesa giallorossa).

SEMERARO, voto 6 - Corre lungo l'out di sinistra svolgendo disciplinatamente le proprie mansioni.

DARBOE, voto 6 - Interpreta anarchicamente il ruolo di mezzala conferendo dinamismo alla mediana giallorossa (dal 79' SDAIGUI, sv - Prende il posto di Darboe non avendo né tempo né modo di farsi valutare adeguatamente).

PEZZELLA, voto 6,5 - Tocca un cospicuo numero di palloni sfornando, di tanto in tanto, qualche assist interessante.

SIMONETTI, voto 6 - Lavora generosamente in mezzo al campo donando il giusto equilibrio al centrocampo di De Rossi.

D'ORAZIO, voto 7 - Svaria lungo la fascia di competenza propiziando, con due sue iniziative, un paio di reti giallorosse.

CELAR, voto 7,5 - Combatte contro l'intera retroguardia rossonera realizzando, su assist di Cangiano, la rete del definitivo 4-0 giallorosso.

CANGIANO, voto 10 - Esibisce tutta la sua classe rendendosi protagonista di una tripletta ed un assist (dal 79' BESUIJEN, sv - Subentra a Cangiano non riuscendo, per questioni di tempo, a farsi apprezzare a dovere).

All. DE ROSSI, voto 9 - Cala il poker al malcapitato Milan centrando brillantemente la quinta vittoria consecutiva in campionato.