PRIMAVERA 1 - Atalanta BC vs AS Roma 1-4

Nella 3ª giornata della Prima Fase - Girone Unico "all'italiana" del Campionato Primavera 1 TIM 2022/2023 l'AS Roma vince 4-1 contro l'Atalanta BC
30.08.2022 18:22 di Alessandro Paoli Twitter:    vedi letture
PRIMAVERA 1 - Atalanta BC vs AS Roma 1-4
© foto di Alessandro Paoli

Nella 3ª giornata della Prima Fase - Girone Unico "all'italiana" del Campionato Primavera 1 TIM - Trofeo "Giacinto Facchetti" 2022/2023 l'AS Roma del tecnico Federico Guidi vince 4-1 contro l'Atalanta BC del tecnico Marco Fioretto.

Ha seguito l'evento per VoceGialloRossa.it, in diretta televisiva su Sportitalia Solocalcio, l'inviato per il Settore Giovanile ALESSANDRO PAOLI

TABELLINO

Campionato Primavera 1 TIM - Trofeo "Giacinto Facchetti" 2022/2023 | Prima Fase - Girone Unico "all'italiana" | 3ª Giornata

Martedì 30 Agosto 2022 - ore 16:30

Centro Sportivo Bortolotti di Zingonia (BG)

Atalanta BC vs AS Roma 1-4

ATALANTA BC (4-2-3-1) : Bertini; Bordiga (46' Bernasconi), Guerini (46' Del Lungo), Regonesi (83' Riccio), Ghezzi; Muhameti, Chiwisa; David Pérez, De Nipoti (C) (59' Omar), Palestra; Fisic (64' Colombo).
A disp.: Maglieri (GK), Saleh, Roaldsøy, Ramaj, Vitucci, Stabile, Armstrong, Vavassori, Bevilacqua, Tornaghi.
All.: Fioretto.

 

AS ROMA (4-3-3) : Baldi; Missori (C) (81' Louakima), Keramitsis [C], Chesti, Oliveras (70' Falasca); Pisilli, Vetkal, Tahirovic (81' D'Alessio); Volpato, Satriano (81' João Costa), Cherubini (70' Cassano).
A disp.: Razumejevs (GK), Del Bello (GK), Foubert-Jacquemin, Pagano, Pellegrini, Koffi, Misitano, Graziani.
All.: Guidi.
 

Arbitro: Sig. Bogdan Nicolae Sfira di Pordenone.
Assistente 1: Sig. Marco Ceolin di Treviso.
Assistente 2: Sig. Stefano Franco di Padova.

Marcatori: 45' Volpato (AS Roma), 55' Satriano (AS Roma), 56' De Nipoti (Atalanta BC), 58' Pisilli (AS Roma), 84' Cassano (AS Roma).

Ammoniti: nessuno.
Espulsi: nessuno.

Note: recupero 2'pt, 5'st. Calci d'angolo: 1-5. Temperatura: 27°C (Parzialmente nuvoloso).

Spettatori: nd.

LIVE

SECONDO TEMPO

90'+5 - Termina a Zingonia (BG). La Roma vince 4-1 contro l'Atalanta nella 3ª giornata della Prima Fase - Girone Unico "all'italiana" del Campionato Primavera 1 TIM - Trofeo "Giacinto Facchetti" 2022/2023.

90'+5 - Calcio di punizione dalla fascia sinistra, più o meno all'altezza del vertice dell'area di rigore giallorossa, calciato, con il destro, da Omar. Il suggerimento del numero 11 nerazzurro assume le sembianze del tiro prima di uscire di poco a lato del sette alla destra.

90'+2 - Chiwisa, dopo aver ricevuto le cure mediche del caso a bordo campo, rientrano sul terreno di gioco con il permesso del direttore di gara.

90'+1 - Chiwisa, colpito dai crampi, si accascia a terra rendendo necessario l'ingresso sul terreno di gioco dei medici nerazzurri, che lo accompagnano a bordo campo.

90' - L'arbitro, il Sig. Bogdan Nicolae Sfira di Pordenone, assegna cinque (5) minuti di recupero.

84' - GOOOOOOOOOOL ROMA!!! Louakima, servito lungo la fascia destra all'altezza del lato corto dell'area di rigore avversaria dal lancio di Volpato, effettua un cross basso al centro, con il destro, per l'accorrente Cassano che, inseritosi nei pressi del dischetto, calcia a rete. Il destro a mezz'altezza del numero 11 giallorosso trafigge, sulla destra, l'estremo difensore nerazzurro, Bertini, consentendo ai ragazzi di Federico Guidi di portarsi sul 4-1.

83' - Quinto e ultimo cambio Atalanta: esce Regonesi, entra Riccio.

81' - Doppio cambio Roma: escono Tahirovic, Satriano e Missori, entra D'AlessioJoão Costa e Louakima.

77' - Calcio di punizione dai 30m in posizione centrale calciato, con il mancino, da Muhameti. La conclusione a mezz'altezza del numero 8 nerazzurro termina di poco a lato alla sinistra.

74' - Missori, dai 35m in posizione centrale, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione rasoterra del numero 2 giallorosso termina debolmente a lato alla sinistra.

72' - Pisilli, dai 20m all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione rasoterra ad incrociare del numero 8 giallorosso termina a lato alla sinistra.

70' - Doppio cambio Roma: escono Cherubini e Oliveras, entrano Cassano e Falasca.

68' - Cooling break.

67' - Calcio di punizione dai 25m all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore giallorossa calciato, con il destro, da David Pérez. La conclusione a giro del numero 23 nerazzurro termina alta sopra il sette alla sinistra.

64' -  Quarto cambio Atalanta: esce Fisic, entra Colombo.

60' - Sugli sviluppi della conclusione precedente, il pallone arriva a Satriano che, dai pressi del vertice sinistro dell'area piccola avversaria, calcia a rete. Il destro del numero 21 giallorosso è murato da un vicino difendente nerazzurro prima che il pallone torni sui piedi di Satriano, il quale, ancora una volta di destro, calcia a rete. La conclusione a mezz'altezza del numero 21 giallorosso è respinta, stavolta, da un attentissimo Bertini, posizionato a copertura del primo palo.

60' - Oliveras, servito nei pressi del lato corto sinistro dell'area piccola avversaria dal colpo di tacco di Volpato, prende la mira e, con il mancino, calcia a rete. La conclusione rasoterra del numero 14 giallorosso è respinta, con i piedi, da un attento Bertini, posizionato a copertura del primo palo.

59' - Terzo cambio Atalanta: esce De Nipoti, entra Omar.

58' - GOOOOOOOOOOL ROMA!!! Percussione palla al piede, lungo la fascia sinistra, da parte di Satriano che, giunto nei pressi del vertice sinistro dell'area di rigore avversaria, serve un preciso rasoterra al centro, con il destro, per l'accorrente Pisilli, il quale, inseritosi nei pressi dell'intersezione destra della lunetta con il limite, controlla a seguire e, di destro, calcia a rete. La violenta conclusione del numero 8 giallorosso, dopo aver superato Bertini, colpisce la parte interna della traversa, a pochi centimetri dal sette alla destra, consentendo ai ragazzi di Federico Guidi di portarsi sul 3-1.

56' - GOL ATALANTA!!! De Nipoti, servito centralmente sul filo del fuorigioco dal lancio dalle retrovie di Del Lungo, controlla a seguire con il petto lasciando sul posto sia Keramitsis che Chesti e, giunto nei pressi del dischetto, calcia a rete. Il mancino a mezz'altezza del numero 10 nerazzurro trafigge l'estremo difensore giallorosso, Baldi, in uscita consentendo ai ragazzi di Marco Fioretto di accorciare le distanze.

55' - GOOOOOOOOOOL ROMA!!! Satriano, servito sui 25m in posizione centrale dal passaggio rasoterra filtrante di Missori, controlla a seguire lasciando sul posto Del Lungo e, giunto nei pressi del vertice destro dell'area piccola avversaria, calcia a rete. Il violento destro del numero 21 giallorosso trafigge, sotto il sette alla destra, l'estremo difensore nerazzurro, Bertini, non impeccabile nella circostanza.

50' - Fase di studio tra le due squadre in questo inizio secondo tempo.

46' - Inizia la ripresa: batterà la Roma.

46' - Doppio cambio Atalanta all'intervallo: escono Bordiga e Guerini, entrano Bernasconi e Del Lungo

PRIMO TEMPO

45'+2 - Termina il primo tempo. La Roma conduce 1-0 sull'Atalanta all'intervallo.

45' - L'arbitro, il Sig. Bogdan Nicolae Sfira di Pordenone, assegna due (2) minuti di recupero.

45' - GOOOOOOOOOOL ROMA!!! Cherubini, dal lato corto sinistro dell'area di rigore avversaria, serve un preciso rasoterra all'indietro, con il destro, per Volpato che, dai 25m in posizione centrale, controlla con la suola del mancino e, sempre con il sinistro, calcia a rete. La splendida conclusione a giro ad incrociare del numero 62 giallorosso trafigge, sotto il sette alla destra, l'estremo difensore nerazzurro, Bertini, consentendo ai ragazzi di Federico Guidi di portarsi in vantaggio.

45' - Calcio di punizione dalla fascia destra all'altezza della trequarti giallorossa calciato, con il mancino, da Muhameti. Il suggerimento del numero 8 nerazzurro assume le sembianze di un tiro prima di essere bloccato, in presa alta, da un attento Baldi, posizionato centralmente.

41' - TRAVERSA ROMA!!! Volpato, dai pressi dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, serve un preciso rasoterra all'indietro, con il mancino, per Cherubini che, dai 25m in posizione centrale, si coordina e, di destro, calcia a rete. La potente conclusione a giro del numero 7 giallorosso, dopo aver superato Bertini, si stampa sulla traversa a pochi centimetri dal sette alla destra.

38' - Palestra, dopo essersi liberato in bello stile di Missori nei pressi dell'intersezione del lato corto sinistro dell'area di rigore avversaria con la linea di fondo, si accentra e, con il mancino, serve un preciso rasoterra al centro per Fisic, il quale, inseritosi sul primo palo, conclude a rete, di prima intenzione, con il tacco. Il mancino rasoterra del numero 9 nerazzurro, piuttosto debole, supera Baldi, prima di attraversare l'intero specchio della porta giallorosso ed essere allontanato da un difendente avversario.

36' - Cherubini, servito nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola avversaria dal cambio di gioco di Tahirovic, conclude a rete. Il colpo di testa in tuffo del numero 7 giallorosso termina alto a lato prima che l'arbitro, il Sig. Bogdan Nicolae Sfira di Pordenone, assegni un calcio di punizione in favore dei nerazzurri per fuorigioco su segnalazione dell'assistente 1, Sig. Marco Ceolin di Treviso.

35' - Missori, dalla fascia destra all'altezza della trequarti avversaria, pennella un cross al centro, con il destro, per Satriano che, inseritosi a limite dell'area piccola nerazzurra all'altezza del primo palo, calcia a rete approfittando di un errato posizionamento difensivo di Regonesi. Il mancino di controbalzo del numero 21 giallorosso, eseguito in spaccata, termina clamorosamente a lato alla destra da due passi.

32' - Volpato, servito nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola avversaria dal passaggio rasoterra filtrante di Tahirovic, si coordina e, con il mancino, calcia a rete. La conclusione rasoterra ad incrociare del numero 62 giallorosso termina d'un soffio a lato alla destra.

26' - De Nipoti, dopo essersi accentrato dai pressi del vertice destro dell'area di rigore avversaria, prende la mira e, con il mancino, calcia a rete. La conclusione rasoterra a giro del numero 10 nerazzurro è murata dall'intervento in scivolata, con il destro, dal vicino Oliveras.

25' - Missori, dalla fascia destra all'altezza della trequarti avversaria, crossa al centro, con il destro, per Pisilli che, inseritosi a limite dell'area piccola nerazzurro all'altezza del secondo palo, controlla con il petto favorendo involontariamente l'uscita in presa alta dell'estremo difensore nerazzurro, Bertini, posizionato centralmente.

24' - Termina il cooling break.

22' - Cooling break.

19' - Calcio d'angolo dalla destra calciato, con il mancino, da Volpato per Keramitsis che, posizionato a centro area, conclude a rete. Il colpo di testa in elevazione del numero 13 giallorosso termina alto sopra la traversa centralmente.

14' - De Nipoti, dopo essersi accentrato dalla fascia destra, prende la mira e, con il mancino, calcia a rete. La conclusione a mezz'altezza a giro del numero 10 nerazzurro, scagliata dai 25m all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, è bloccata da un attento Baldi, posizionato centralmente.

11' - Calcio di punizione dalla fascia destra all'altezza della trequarti avversaria calciato, con il mancino, da Muhameti. Il suggerimento del numero 8 nerazzurro assume le sembianze di un tiro in porta prima che Baldi, in uscita in presa alta, faccia sua la sfera.

9' - Tahirovic, dai pressi del vertice sinistro dell'area di rigore avversaria, si accentra e, di destro, calcia a rete. Il fendente del numero 33 giallorosso è respinto, in maniera non impeccabile, dall'estremo difensore nerazzurro, Bertini, distesosi centralmente prima che un vicino difendente atalantino allontani definitivamente il pericolo.

5' - Oliveras, dopo essersi accentrato dal lato corto sinistro dell'area di rigore avversaria, disorienta un paio di avversari e, con il mancino, effettua un cross basso al centro per Pisilli che, di prima intenzione, calcia a rete. Il sinistro rasoterra del numero 8 giallorosso, scagliato dal limite dell'area di rigore avversaria in posizione centrale, è respinto dal vicino Regonesi con il mancino.

0' - Calcio d'inizio: batterà l'Atalanta.