PAGELLE AS ROMA vs MANCHESTER CITY FC 0-4 - Giallorossi travolti dal City. D'Urso sugli scudi

10.12.2014 18:30 di Alessandro Paoli Twitter:    vedi letture
PAGELLE AS ROMA vs MANCHESTER CITY FC 0-4 - Giallorossi travolti dal City. D'Urso sugli scudi
© foto di Luciano Sacchini

IONUT POP, voto 5 - Malgrado qualche parata degna di nota non è impeccabile su diversi gol del City trasmettendo insicurezza per larghi tratti della gara.

PAOLELLI, voto 5 - Subisce l'impeto offensivo di Barker faticando vistosamente ad arginarlo durante l'arco della gara.

CAPRADOSSI, voto 5,5 - Prova a limitare i danni non riuscendoci e rimanendo travolto dall'onda d'urto degli inglesi tanto quanto i suoi compagni di reparto.

CALABRESI, voto 5,5 - La consueta personalità ed attenzione difensiva, quest'oggi, non bastano. Inizia la sua partita piuttosto bene prima di calare vistosamente con il passare dei minuti.

MARCHIZZA, voto 5,5 - Dopo un primo tempo positivo, dove limita il colored Ambrose, disputa una ripresa piuttosto confusionaria faticando soprattutto a contenere Barker.

ADAMO, voto 5 - Perennemente in balia dei centrocampisti inglesi, spreca un paio di buone palle gol oltre a risultare incosistente sotto il profilo dell'interdizione (dall'85' VASCO, sv - Entra in campo senza avere né il tempo né il modo di farsi notare).

PELLEGRINI, voto 5,5 - Nuovamente sacrificato nel ruolo di vertice basso del centrocampo a tre, caratterizza la sua prestazione da tanto spirito di sacrificio in fase di non possesso e da numerosi errori in impostazione che, da uno come lui, non ci si aspettano.

D'URSO, voto 6,5 - Decisamente il migliore in campo tra le fila giallorosse, il biondo centrocampista alle dipendenze di De Rossi abbina quantità e qualità confermandosi elemento imprescindibile per l'equilibrio della mediana giallorossa (dal 76' SOLERI, sv - Subentra a D'Urso collocandosi in attacco. Nel tempo a sua disposizione non riesce a farsi notare se non per un irruento, quanto inutile, fallo in attacco).

DI LIVIO, voto 6 - Offre una prestazione vivace in fase offensiva risultando il più propositvo del tridente giallorosso (dal 72' DI MARIANO, sv - Nel tempo a sua disposizione non trova lo spunto per incidere).

SANABRIA, voto 5 - Sceso dalla Prima Squadra di Rudi Garcia, come ormai di consueto in Youth League, deambola lungo tutto il fronte d'attacco giallorosso rendendosi raramente protagonista di qualche spunto degno di nota.

VERDE, voto 5 - Dopo un primo tempo in stile "Chi l'ha visto?", si fa notare nella ripresa più per qualche futile individualismo che per qualche giocata utile alla squadra. Da un calciatore con la sua fama, in partite di cartello come queste, ci aspetta qualcosa in più. Fantasma!

All. DE ROSSI, voto 5 - Benché la sua Roma abbia avuto diverse palle gol rilevanti, perde meritatamente 4-0 contro il City in una partita che, più di ogni altra cosa, ha palesato le difficoltà atletiche e tattiche dei giallorossi. Le sostituzioni che effettua nella ripresa, in particolare quella di D'Urso, panacea di tutti i mali della mediana giallorossa, non risultano azzeccate consentendo ai ragazzi di Vieira di dilagare.