PRIMAVERA PAGELLE INTER vs ROMA 1-0 - Giallorossi poco brillanti

La Roma perde 1-0 contro l'Inter a causa della rete messa a segno dall'attaccante uruguaiano di passaporto italiano, classe 2001, Martín Satriano al 57'.
11.02.2021 17:32 di Alessandro Paoli Twitter:    Vedi letture
PRIMAVERA PAGELLE INTER vs ROMA 1-0 - Giallorossi poco brillanti
Vocegiallorossa.it
© foto di Luciano Sacchini

BOER, voto 6 - Limita il passivo a discapito della sua squadra, aiutato anche da un palo, risultando incolpevole in occasione della rete nerazzurra.

CODOU, voto 6 - Interpreta anarchicamente il ruolo di difensore centrale di destra non badando a fronzoli sotto l'aspetto difensivo.

VICARIO, voto 5 - Offre una prova poco convincente propiziando, con un suo errore, la rete decisiva di Martín Satriano (dal 73' TOMASSINI, voto 6 - Subentra a Vicario posizionandosi disciplinatamente nel ruolo di centrocampista di fascia destra).

FERATOVIČ, voto 5,5 - Macchia la sua prestazione, altrimenti sufficiente, facendosi colpevolemente mettere a sedere da Martín Satriano nella circostanza dell'1-0 nerazzurro.

PODGOREANU, voto 5,5 - Corre lungo la fascia, destra prima sinistra poi, dimostrandosi piuttosto imprecisione negli ultimi 16m (dal 63' PROVIDENCE, voto 6 - Sostituisce Podgoreanu apportando la vivacità sperata lungo l'out di sinistra).

TRIPI, voto 6 - Gioca diligentemente, prima da centrocampista poi da difensore, impostando con ordine e difendendo con attenzione.

DARBOE, voto 6 - Lavora generosamente in mezzo al campo uscendo, a pochi minuti dal termine, affetto da problemi fisici (dall'85' VETKAL, sv - Prende il posto di Darboe debuttando, sotto età, in categoria). 

CIERVO, voto 5,5 - Sbaglia sistematicamente le scelte ed i tempi della giocata sprecando, ad inizio ripresa, una ghiotta palla gol servitagli da Darboe (dal 73' SATRIANO A., voto 5,5 - Subentra a Ciervo non vivacizzando, come sperato, la manovra d'attacco giallorossa).

MILANESE, voto 5,5 - Fatica a trovare il giusto spazio tra le linee non creando grossi grattacapi alla retroguardia nerazzurra (dal 63' BOVE, voto 5,5 - Sostituisce Milanese offrendo una prova abbastanza simile al suo predecessore).

ZALEWSKI, voto 6 - Inizia in maniera intraprendente, sfiorando il gol con un velenoso sinistro a giro, prima di calare progressivamente con il trascorrere dei minuti.

TALL, voto 5,5 - Riceve un esiguo numero di palle gol cercando, e non trovando, la giocata decisiva con una sforbiciata delle sue.

All. DE ROSSI, voto 5,5 - Registra la secondo sconfitta in campionato palesando evidenti difficoltà nel prendere le giuste contromisure ai nerazzurri.