Alberto De Rossi: "Non guardo i numeri, tra i giovani contano poco. Vincerà chi giocherà di squadra". VIDEO!

25.01.2017 14:14 di Gabriele Chiocchio Twitter:    vedi letture
Fonte: Sportitalia
Alberto De Rossi: "Non guardo i numeri, tra i giovani contano poco. Vincerà chi giocherà di squadra". VIDEO!
Vocegiallorossa.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

A pochi minuti dall'inizio del ritorno della semifinale di Coppa Italia Primavera tra Inter e Roma, ha parlato ai microfoni di Sportitalia il tecnico giallorosso Alberto De Rossi: "Non so cosa aggiungere, le due squadre sono forti. Sarà una gara equilibrata, vincerà chi avrà la meglio su più duelli e chi giocherà di squadra. È una partita importante, darebbe a una delle due squadre la possibilità di giocarsi la finale nello stadio della Prima Squadra. Roma bestia nera dell'Inter? Non ci ho pensato, onestamente i numeri, è una mia idea, nei giovani lasciano il tempo che trovano, non do loro molta importanza. Conosciamo le qualità dei nostri avversari, hanno giocatori che saltano l'uomo. Sappiamo questo dell'Inter, anche noi non abbiamo preso gol per tanto tempo, poi ne abbiamo presi tre. Le statistiche sono fondamentali nel calcio degli adulti, non nei ragazzi. Giovani già messi in mostra? Rappresento il settore giovanile, non sono l'artefice principale e unico. Ne abbiamo messi tanti in mostra e contiamo di metterne qualcuno in Prima Squadra".