Stasera la Roma potrebbe festeggiare il passaggio del turno: ecco perché

25.11.2014 15:30 di Marco Rossi Mercanti   vedi letture
Stasera la Roma potrebbe festeggiare il passaggio del turno: ecco perché
Vocegiallorossa.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Al termine di questa giornata di Champions League, la Roma potrebbe festeggiare il passaggio del turno con una gara ancora da disputare. Escludendo il Bayern Monaco, già qualificato agli ottavi di finale e già certo del primo posto, restano in lizza per la qualificazione Roma, CSKA Mosca e City. Giallorossi e russi hanno 4 punti (con i capitolini avanti per il 5-1 dell’andata), mentre i Citizens hanno soli 2 punti.

La Roma si può qualificare già stasera se:

- batte il CSKA Mosca e contemporaneamente il Manchester City non batte il Bayern Monaco (la Roma andrebbe a 7, il CSKA resterebbe a 4 ma in svantaggio per gli scontri diretti con i capitolini, e i Citizens resterebbero a 2, o al massimo salirebbero a 3 punti con un pari). In caso di vittoria degli inglesi, ogni discorso è da rimandare all’ultimo turno.

Inoltre, è bene ricordare che in caso di vittoria, la Roma si garantirebbe come minimo il terzo posto, valido per un posto in Europa League. Infine, anche in caso di sconfitta o pareggio odierno, i giallorossi non sarebbero comunque eliminati definitivamente dalla Champions.