Genk, Malinovskyi: "A gennaio sono stato vicino alla Roma"

17.06.2019 21:33 di Marco Rossi Mercanti Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Genk, Malinovskyi: "A gennaio sono stato vicino alla Roma"

Ruslan Malinovskyi è uno dei nomi sui taccuini dell’Atalanta. Ma il centrocampista del Genk, nel corso di un’intervista concessa ai microfoni di hln.be, ha confessato di essere stato vicino al trasferimento alla Roma a gennaio: “La scorsa estate il Genk mi ha chiesto di restare per aiutarli a vincere il titolo. Avevano però promesso di non ostacolare un mio eventuale trasferimento quest’estate. A gennaio ho avuto la possibilità di andare alla Roma, ma ho rifiutato perché volevo mantenere la promessa fatta al mio club. Ora, però, il Genk non sta mantenendo la sua promessa, mi sento tradito. Ho 26 anni e desidero giocare in un contesto più grande”.