D'Ippolito su Ramirez: "La Roma ha già fatto un'offerta, ora decide il Bologna"

12.06.2011 18:40 di Simone Francioli   Vedi letture
Fonte: Sky Sport - lasignoraingiallorosso.it
© foto di FEDERICO DE LUCA
D'Ippolito su Ramirez: "La Roma ha già fatto un'offerta, ora decide il Bologna"

L'Agente Fifa Vincenzo d'Ippolito ha rilasciato un'intervista a Skytg24 in cui ha parlato della situazione di mercato riguardante Gastòn Ramirez del Bologna e Abel Hernandez del Palermo. Queste le sue parole:

Come è la situazione su Ramirez e a Roma? Domani ci dovrebbe essere un incontro.
“Si c’è l’interessamento e ci incontreremo la prossima settimana. Hanno già fatto un’offerta, ora dobbiamo vedere che vuole fare il Bologna”
C’è molta differenza tra offerta e domanda?
“Abbastanza, ma poi sarà il lavoro degli interessati trovare un punto di incontro”.
Il ragazzo sarebbe felice di andare a Roma?
“Beh si, è normale che l’opportunità lusinghi molto il ragazzo, che vorrebbe cimentarsi, se possibile, in questa nuova avventura”
Il Bologna ha già bloccato un suo possibile sostituto, uruguaiano?
“Io questo non lo so, voi certo siete molto informati…”
Un altro giocatore molto chiacchierato è Hernandez: Zamparini ha rifiutato un’offerta di 9 milioni dal Tottenham…
“No guardi, che io sappia era di circa 15 milioni di sterline, sicuramente per Zamparini Hernandez è incedibile. Inoltre mi dicono che è molto probabile che giochi da titolare in Coppa America…”
Il mercato si sbloccherà prima dell’inizio della Coppa America, oppure le società aspetteranno?
“Io penso che le società furbe potrebbero agire prima, perché poi i prezzi lievitano ogni volta che c’è un torneo importante.”

D'Ippolito è stato poi contattato da lasignoraingiallorosso.it e ha parlato, tra le altre cose, della situazione dei suoi assistiti Ramirez ed Hernandez anche in relazione alla Roma:

Cosa pensa della situazione Hernandez, pensa che lascerà Palermo?

"Zamparini ritiene il giocatore incedibile, è un ragazzo di 20 anni e ha già una buona esperienza. Poi credo che Pastore, che ha ricevuto un ’importante offerta dell’estero, andrà via dal Palermo, quindi, a maggior ragione, penso che Hernandez verrà confermato"

Invece per Ramirez, cosa può dirci del centrocampista del Bologna?

"Gaston è un ragazzo con qualità importanti, è molto maturo. E’ diventato titolare della Nazionale dell’Uruguay, quarta all’ultimo Mondiale, giocando in un ruolo molto meno offensivo, dimostrando anche parecchia duttilità"

Che rapporto c’è fra Pastore e Hernandez? Potrebbe esserci una sorta di rivalità fra i due?

"I due sono molto amici, non c’è alcun problema nei rapporti. Credo che Abel farà una grande Copa America"

Il Bologna ha appena cambiato allenatore, che considerazione ha Bisoli di Ramirez?

"Bisoli vuole costruire la squadra intorno a lui, ma se dovesse arrivare un’offerta importante, diciamo tra i 12 e i 13 milioni, visti i problemi della società, potrebbero anche lasciarlo andare"

Ha parlato di un'offerta importante per Pastore, pensa andrà all’estero?

"Ne sono quasi convinto, a certe cifre il giocatore non credo possa rimanere in Italia"

Perchè crede che Pastore andrà via da Palermo e Hernandez resterà in rosanero?

"Pastore ha raggiunto già il massimo del suo valore, i rosanero hanno parecchie offerte per lui, e in più hanno già in casa il sostituto, il giovane Kasami, mentre per Hernandez non c’è ancora chi potrà sostituirlo"

Si è sparsa la voce giorni fa di un’offerta di 10 milioni della Roma per Ramirez rifiutata dal Bologna, a lei risulta?

"La notizia è verosimile, parecchio verosimile"

Per finire, che rapporto ha con Sabatini?

“Walter lo conosco da moltissimi anni, lo stimo veramente tanto. E’ un grande sia come persona, che come talent scout. E’ uno che, per definirlo con una battuta, lavora 20 ore e fuma per 21"