Ventura: "Zaniolo e Pellegri in Nazionale? Non penso che verranno utilizzati subito. La Roma e l'Inter hanno le stesse ambizioni di sempre ma sono partite male"

03.09.2018 10:17 di Simone Ducci Twitter:    vedi letture
Ventura: "Zaniolo e Pellegri in Nazionale? Non penso che verranno utilizzati subito. La Roma e l'Inter hanno le stesse ambizioni di sempre ma sono partite male"
Vocegiallorossa.it
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

L'ex CT della Nazionale, Gian Piero Ventura, ha commentato la convocazione in azzurro di Zaniolo e Pellegri a Rai Radio Uno.

"Io credo che sia soprattutto per vedere di persona questi ragazzi. Non penso che ci sia la strategia di sfruttare immediatamente questi giocatori. È un'idea che portavamo avanti anche noi con gli stage. Eliminati questi stage, è per questo che chiama i giocatori giovani per verificare le qualità di questi giovanissimi talenti. Il cammino della Roma? I giallorossi e l'Inter hanno le stesse ambizioni di sempre con una partenza deficitaria. Il gruppo delle inseguitrici ha deluso in queste prime tre gare. La Juve è la squadra da battere e le altre devono rimboccarsi le maniche per provare a compiere un'impresa storica".