Russia, Cheryshev: "Avevamo dei sogni da portare avanti"

09.07.2018 05:00 di Redazione Vocegiallorossa Twitter:    vedi letture
Russia, Cheryshev: "Avevamo dei sogni da portare avanti"
Vocegiallorossa.it
© foto di Imago/Image Sport

Denis Cheryshev, a segno ieri sera nella sconfitta della Russia ai quarti dei Mondiali contro la Croazia, ha così parlato dopo l'eliminazione, non nascondendo il suo rammarico: "Sono triste perché avremmo voluto continuare. Avevamo dei sogni da portare avanti, pensavamo di poter riuscire a superare il turno. Sul piano individuale sono contento perché ho fatto bene, ma sarebbe stato ancor più bello proseguire il nostro percorso".