La Roma in Nazionale - Irlanda del Nord-Italia 0-0 - Azzurri condannati agli spareggi per Qatar 2022. Cristante entra a inizio ripresa, panchina per Mancini

16.11.2021 13:00 di Marco Rossi Mercanti Twitter:    vedi letture
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Marco Rossi Mercanti
La Roma in Nazionale - Irlanda del Nord-Italia 0-0 - Azzurri condannati agli spareggi per Qatar 2022. Cristante entra a inizio ripresa, panchina per Mancini
Vocegiallorossa.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Nell’ultima giornata per le qualificazioni ai Mondiali in Qatar nel 2022, l’Italia di Roberto Mancini ha pareggiato per 0-0 contro l’Irlanda del Nord e, in virtù del 4-0 della Svizzera sulla Bulgaria, arriva seconda nel girone e dovrà giocarsi la qualificazione nei playoff in programma il prossimo marzo.

Il primo squillo del match è degli Azzurri, con Di Lorenzo all’8’ che riceve palla da Insigne, concludendo verso la porta di Peacock-Farrell che devia in angolo. Al 18’, secondo tentativo da parte di Barella da fuori area, ma la conclusione è troppo debole per impensierire l’estremo difensore nordirlandese. Al 28’ è il turno di Insigne del suo “tiro a giro”, ma anche in questo caso Peacock-Farrell non ha particolari problemi. Poco dopo, prova ad accendersi Chiesa con un’azione personale, conclusa con un tiro centrale. Al 37’, contropiede Berardi-Insigne, con quest’ultimo che dribbla un avversario e poi calcia male in porta, sciupando una grande chance.

Nella ripresa, la prima occasione è ancora per l’Italia con un’iniziativa personale di Insigne, il cui tiro non è preciso e termina ampiamente a lato. Nell’azione seguente, Saville colpisce indisturbato in area di rigore, trovando l’opposizione di Donnarumma che tiene in partita i suoi. Al 58’, calcio di punizione di Berardi, ma Peacock-Farrell risponde presente. L’Italia continua a spingere, con Chiesa che servito da Berardi entra in area e va con l’interno sinistro, con la sfera che termina fuori di pochissimo. All’80’, sinistro di Emerson da fuori area che viene deviato in angolo. Negli ultimi istanti, i padroni di casa sfiorano il colpaccio con Washington che, dopo aver superato Donnarumma, calcia in porta trovando la respinta di Bonucci.

CRISTANTE – Dopo l’iniziale panchina come contro la Svizzera, il centrocampista giallorosso è stato gettato nella mischia dal CT Roberto Mancini proprio a inizio ripresa al posto dell’ammonito Tonali. Una prestazione senza particolari squilli per il giallorosso, che ha sfruttato poco le sue caratteristiche legati agli inserimenti, pensando più che altro a servire i suoi compagni.

MANCINI – Il difensore giallorosso, così come contro la Svizzera, è rimasto in panchina per tutti i 90’.


IRLANDA DEL NORD-ITALIA 0-0


IRLANDA DEL NORD (4-1-4-1): Peacock-Farrell; Catchcart, Flanagan, J. Evans, Lewis; S. Davis; Dallas, McCann, Saville (72' C. Evans), Whyte (72' Washington); Magennis.
A disp.: Hazard, Southwood, Bradley, McGinn, Taylor, Ferguson, Jones, Galbraith, Brown.
CT. Ian Baraclough



ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Di Lorenzo, Bonucci, Acerbi, Emerson (80' Scamacca); Tonali (46' Cristante), Jorginho (68' Locatelli), Barella (64' Belotti); Berardi, Insigne (68' Bernardeschi), Chiesa.
A disp.: Meret, Cragno, Zappacosta, Ferrari, Pessina, Raspadori, Mancini.
CT. Roberto Mancini





Arbitro: Istvan Kovacs (ROU)
Assistenti: Vasile Florin Marinescu (ROU) - Ovidiu Artene (ROU)
Quarto Ufficiale: Horatiu Fesnic (ROU)
VAR: Bastian Dankert (GER)
AVAR: Mike Pickel (GER)

Ammonizioni: Tonali (ITA), Magennis (NIR), Peacock-Farrell (NIR)