I numeri di... Roma-Torino 1-2 - Quarta sconfitta stagionale, la terza all'Olimpico. Nessuna italiana ha colpito più legni dei giallorossi

21.12.2017 22:30 di Danilo Magnani Twitter:   articolo letto 6547 volte
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Danilo Magnani
© foto di Federico Gaetano
I numeri di... Roma-Torino 1-2 - Quarta sconfitta stagionale, la terza all'Olimpico. Nessuna italiana ha colpito più legni dei giallorossi

Dopo la vittoria in extremis ai danni del Cagliari, arriva la prima vera delusione stagionale per la Roma che abbandona la Coppa Italia per l'1-2 subito in casa contro il Torino. Per la squadra di Eusebio Di Francesco è la quarta sconfitta da questa estate dopo il 2-0 subito in Spagna contro l'Atletico e le due di campionato all'Olimpico contro Inter (1-3) e Napoli (0-1). Diventano cinque invece le gare in cui i giallorossi hanno subito più di un gol: prima di ieri infatti era successo due volte in Champions (fuori casa contro Chelsea e Atletico) e altrettante in campionato (a Firenze e appunto a Roma contro l'Inter).

Da quando i capitolini hanno vinto per l'ultima volta la Coppa Italia, ovvero 10 stagioni, battendo 2-1 l'Inter il cammino nella competizione non è stato entusiasmante: oltre alle due finali perse nel 2010 e nel 2013, la Roma è uscita due volte agli ottavi, tre ai quarti e altrettante in semifinale. Le due uscite alla prima gara giocata però si sono verificate negli ultimi due anni (ieri e il 16 dicembre del 2015 contro lo Spezia).

Con la vittoria di ieri, il Torino si vendica sia dell'ultimo confronto in campionato (vinto 0-1 in Piemonte dai giallorossi grazie a Kolarov) ma soprattutto dell'ultimo precedente in Coppa Italia (vittoria granata all'andata 3-1 e vittoria 4-0 al ritorno dei giallorossi): le due compagini si affrontarono l'ultima volta nell'edizione 2007/08 (quella vinta dalla Roma), sempre agli ottavi, quando era previsto ancora il doppio confronto.

Nelle ultime partite la squadra di Di Francesco ha tirato molto verso la porta avversaria trovando raramente il gol: anche ieri sono stati 21 i tiri totali dei quali 13 nello specchio della porta difesa da Milinkovic-Savic. 2 sono stati i legni colpiti dai capitolini per un totale di 16 dall'inizio di questa stagione: nessun'altra squadra italiana ne ha presi tanti.

Per quanto riguarda i numeri dei singoli, Bruno Peres e Hector Moreno sono i due giallorossi ad aver recuperato più palloni (12). Maxime Gonalons è stato invece il giallorosso ad aver ingaggiato più duelli in campo (18), equamente divisi tra vinti e persi. In attacco Stephan El Shaarawy ha creato 4 occasioni offensive, tirando due volte verso lo specchio. Patrik Schick, oltre ad aver realizzato la sua prima rete in maglia giallorossa, non ha creato neanche un'occasione in attacco, così come Cengiz Ünder, che inoltre ha perso 6 degli 8 duelli affrontati. Edin Dzeko, entrato nella ripresa, ha sbagliato un calcio di rigore, così come era successo nel 2015 contro lo Spezia dopo i tempi supplementari.

 

ROMA-TORINO 2-1 - MERCOLEDÌ 20 DICEMBRE 2017 ORE 17:30 - STADIO OLIMPICO DI ROMA

Durata incontro: 90'+4
Marcatori: 38' De Silvestri, 72' Edera, 85' Schick
Ammoniti: 57' Gonalons (R) - 28' Niang, 77' Moretti (T)
Espulsi: -
Possesso palla %: 66 (R) - 34 (T)
Tiri in porta: 13/21 (R) - 7/10 (T)
Occasioni da gol: 14 (R) - 8 (T)
Parate: 5 (R) - 9 (T)
Falli: 12 (R) - 13 (T)
Contrasti: 18 (R) - 25 (T)
Palle recuperate: 39 (R) - 38 (T)
Palle perse: 47 (R) - 38 (T)
Angoli: 5 (R) - 3 (T)
Fuorigioco: 2 (R) - 5 (T)
Totale passaggi: 594 (R) - 294 (T)
Totale cross: 28 (R) - 12 (T)