Primavera, De Rossi: "Siamo usciti dal campo dopo il secondo gol, questo mi preoccupa"

09.06.2021 23:23 di Marco Rossi Mercanti Twitter:    vedi letture
Primavera, De Rossi: "Siamo usciti dal campo dopo il secondo gol, questo mi preoccupa"
© foto di Luca d'Alessandro

Nel postpartita di Sassuolo-Roma, è intervenuto il tecnico della Primavera Alberto De Rossi:

Alberto De Rossi a Roma TV

Cosa è successo nella ripresa?
“La squadra soffre questa situazione di prendere gol alla stessa maniera, la nota negativa è che la squadra è crollata dopo il secondo gol. Questa è una cosa che avviene spesso di essere recuperato, ci manca un po’ di fisicità. Prendiamo tanti gol da calcio da fermo perché ci manca fisicità, ci manca qualche difensore che sappia saltare di testa e si è evidenziato tutto”.

Pochi cambi?
“Comunque giochiamo ogni tre giorni tutti quanti. Stiamo subendo qualcosa a livello psicologico, subiamo fisicità non per la resistenza, per quanto riguarda i contrasti. Non saltiamo, ci rintaniamo un po’ ed è un difetto abbastanza evidente, lo avevamo anche nella prima parte di stagione ma ora di più”.

Tall e Felix avrebbero potuto fare di più?
“Non solo loro, un po’ tutti perché la squadra è calata in tutti gli elementi. Quando sei pressato devi avere la forza di ripartire, mancava parecchio tempo, invece la squadra è un po’ uscita dal campo e questo mi preoccupa”.

Ci saranno scorie?
“Se ci sono, dobbiamo toglierle subito perché mancano due partite importanti. Ho visto una squadra un po’ dimessa, non ha avuto la reazione che ci ha fatto sempre vedere. Abbiamo la partita con il Milan, non siamo ancora qualificati ai play-off, dobbiamo riprendere il cammino e per farlo dovremo vincere con una bella prestazione”.