PAGELLE AS ROMA vs SSC NAPOLI 2-0 - Grossi guida la difesa. Ceka entra e decide!

01.11.2014 20:30 di Alessandro Paoli Twitter:    vedi letture
PAGELLE AS ROMA vs SSC NAPOLI 2-0 - Grossi guida la difesa. Ceka entra e decide!
© foto di Luciano Sacchini

CRISANTO, voto 6 - Inoperoso per lunghi tratti della sua gara si limita a svolgere mansioni d'ordinaria amministrazione.

TOFANARI, voto 6 - Disputa un primo tempo solido sotto il profilo difensivo calando progressivamente con l'andare dei minuti (dal 66' COSTANZO, voto 6 - Subentra a Tofanari offrendo altrettante certezze in fase difensiva).

KASTRATI, voto 6 - Nonostante sia frettoloso ed impreciso sul piano del palleggio risulta invece affidabile ed efficace in fase difensiva.

GROSSI, voto 7 - Schierato nel ruolo di difensore centrale, lui che di professione è un mediano, si cala perfettamente nella parte guidando con personalità la retroguardia difensiva giallorossa. Poliedrico!

PELLEGRINI, voto 6 - Alterna in maniera sufficiente entrambe le fasi di gioco senza rubare particolarmente l'occhio.

MARCUCCI, voto 6 - Gioca con semplicità in mezzo al campo dando un sufficiente apporto quanto a qualità e quantità.

BORDIN, voto 5,5 - Sbaglia un po' troppi palloni per uno con la sua classe manifestando poca lucidità nella scelta delle giocate (dal 41' D'ALENA, voto 6 - Entra in campo in punta di piedi propiziando, con un suo calcio di punizione, la rete dell'1-0 giallorosso).

SPINOZZI, voto 6,5 - Aiuta la squadra in fase d'interdizione oltre ad offrire qualche bella apertura di prima ai propri compagni (dal 58' FRATTESI, voto 6 - Si rende artefice di una prestazione molto valida sia offensivamente che difensivamente andando anche vicino al gol).

ANTONUCCI, voto 6,5 - Meno brillante rispetto al solito trova, ciò nonostante, un paio di spunti dei suoi mettendo in seria difficoltà la retroguardia del Napoli (dal 59' FRANCHI, voto 6 - Esegue diligentemente i compiti assegnategli dal tecnico Coppitelli sia in fase offensiva che difensiva).

SCAMACCA, voto 5,5 - Svaria lungo tutto il fronte d'attacco giallorosso divorandosi un paio di occasioni da gol alla portata di uno con la sua fama (dal 52' TUMMINELLO, voto 6 - Il suo ingresso in campo mette maggiore pressione alla retroguardia partenopea).

DI NOLFO, voto 6 - Mostra ottimi spunti personali incaponendosi, qua e là, in qualche tocco di troppo. Quando si accende dà l'impressione di poter far male agli avversari (dal 77' CEKA, voto 7 - Nel pochissimo tempo a sua disposizione svolge in maniera esemplare i compiti assegnatigli da Coppitelli rendendosi artefice della rete del definitivo 2-0 giallorosso. Jolly!).

All. COPPITELLI, voto 7 - Si aggiudica la sfida con il Napoli con un risultato all'inglese sopperendo alle assenze difensive di Marchizza e Ciavattini (impegnati con la Primavera a Terni) ed inanellando l'ottava vittoria consecutiva, in altrettanti incontri, in campionato.