PRIMAVERA 1 PAGELLE ROMA-HELLAS VERONA 1-0 - Boer insuperabile

La Roma Primavera vince 1-0 contro l'Hellas Verona Primavera grazie alla rete messa a segno dall'attaccante, classe 2003, Claudio Cassano
15.10.2022 07:50 di Alessandro Paoli Twitter:    vedi letture
PRIMAVERA 1 PAGELLE ROMA-HELLAS VERONA 1-0 - Boer insuperabile
© foto di Luca d'Alessandro

AS ROMA vs HELLAS VERONA FC 1-0

BOER, voto 7,5 - Salva letteralmente il risultato neutralizzando, al 90'+4, il calcio di rigore di Cazzadori.

MISSORI, voto 6 - Soffre leggermente l'accoppiata Florio-Bernardi prima di servire a Satriano una delle migliori palle gol dell'incontro (dal 73' D'ALESSIO, voto 6 - Subentra a Missori continuando il suo processo di adattamento nel ruolo di difensore laterale di destra).

KERAMITSIS, voto 6,5 - Capeggia la retroguardia romanista rendendosi protagonista di diverse letture difensive degne di nota (dal 77' PELLEGRINI, sv - Sostituisce l'acciaccato Keramitsis donando nuova linfa al pacchetto arretrato di Guidi).

CHESTI, voto 5,5 - Macchia lievemente la sua prestazione, altrimenti sufficiente, provocando, con un tocco di mano fortuito, un calcio di rigore.

OLIVERAS, voto 6 - Corre regolarmente lungo la fascia sinistra attaccando e difendendo con la medesima abnegazione.

PISILLI, voto 6,5 - Conferisce dinamismo al centrocampo giallorosso propiziando, con una sua iniziativa, la rete del definitivo 1-0 (dal 73' PAGANO, voto 5,5 - Prende il posto di Pisilli non capitalizzando un paio di ghiottissime palle gol).

FATICANTI, voto 6 - Abbina quantità e qualità lungo la mediana romanista svolgendo diligentemente il cosiddetto "lavoro oscuro".

TAHIROVIC, voto 5,5 - Cerca forzatamente la conclusione a rete non creando grandi pericoli all'estremo difensore gialloblù.

CASSANO, voto 7 - Punta costantemente l'uomo firmando, nella ripresa, la rete che decide l'incontro.

SATRIANO, voto 5,5 - Cammina lungo il fronte d'attacco andando a sbattere, quasi sempre, addosso ai difensori avversari (dal 66' PADULA, voto 5,5 - Subentra a Satriano non apportando la vivacità offensiva sperata).

VOLPATO, voto 5,5 - Perde leziosamente diversi palloni prima di tentare, senza particolare convinzione, la conclusione a rete (dal 46' CHERUBINI, voto 6,5 - Sostituisce Volpato vedendosi negare, da un reattivo Boseggia, la gioia del gol personale).

All. GUIDI, voto 6,5 - Vince 1-0 contro l'Hellas, grazie soprattutto al rigore parato da Boer a Cazzadori, inanellando la 2ª vittoria di fila oltre al 6° risultato utile consecutivo.