Allievi Nazionali, Muzzi: "Contento per il campionato e per i molti '98 inseriti"

04.05.2014 13:54 di Claudio Lollobrigida Twitter:    vedi letture
Allievi Nazionali, Muzzi: "Contento per il campionato e per i molti '98 inseriti"
© foto di Luciano Sacchini

Le parole del tecnico degli Allievi Nazionali, Roberto Muzzi, dopo il successo sul Latina: "Sono contento per il gruppo e per come abbiamo giocato questo campionato. Sono soddisfatto perché abbiamo fatto esordire sedici '98 vincendo e questo mi fa veramente piacere. Il gruppo '97 in questo campionato è stato davvero protagonista. Ci sono stati due espulsi e penso che chiunque incontri la Roma '97 farà di tutto per batterla e questo i ragazzi lo sanno, abbiamo pagato a Pescara e sono contento che oggi abbiano subito reagito con la mentalità giusta interpretando correttamente la gara. Tutto il gruppo merita di giocare e in queste ultime due gare ho mandato in campo anche chi lo aveva fatto meno e lo hanno fatto davvero bene. Calì con la Primavera? Sono contentissimo perché se lo merita ed è un giocatore che vuole emergere anche con la Primavera, conoscendo il suo carattere. Stiamo lavorando per questo, più giocatori del 97' vanno in Primavera e più siamo soddisfatti. L'esordio di Ramon? Lui come tanti altri 98' meritava l'esordio con gli Allievi Nazionali, così come Costanzo e sono molto contento. Ore daremo ai ragazzi una settimana di riposo e poi saremo con la testa già alla prossima gara, disputeremo molte amichevoli con squadre molto forti e poi anche con la nostra Primavera. Più giochiamo e meglio è. Ci saranno squadre molto più forti di noi, tipo Inter, Milan e Juve però noi ce la giocheremo, i ragazzi vogliono essere protagonisti".