ALLIEVI NAZIONALI - Girone C - 9a Giornata - AS Roma vs SSC Napoli: la probabile formazione. Vincere per dare continuità

27.11.2011 12:30 di Alessandro Paoli   vedi letture
Alessandro Paoli
Alessandro Paoli
© foto di Voce giallorossa

Nella 9a Giornata del Girone C del Campionato Allievi Nazionali A e B la Roma di Sandro Tovalieri, terza in classifica con 17 punti, ospita il Napoli di Liguori, nono in classifica con 8 punti.

I GIALLOROSSI CERCANO LA TERZA VITTORIA DI FILA - Tovalieri, condottiere della compagine giallorossa degli Allievi Nazionali, dopo un avvio di stagione in cui ha dovuto necessariamente registrare la squadra sembra aver trovato un equilibrio tattico convincente. Ad Ascoli, domenica scorsa, s'è vista una Roma matura, così com'era accaduto in casa due settimane prima contro il Delfino Pescara. Ovvio a pquesto punto, attendersi che i giallorossi provino seriamente a dare continuità al filone di vittorie inannellate recentemente (2) ed anche ai risultati utili consecutivi (5). Le premesse ci sono tutte, visto anche il reale passo in avanti compiuto verso la capolista Lazio ed il Catania, secondo in classifica. I punti di distacco adesso sono ripsettivamente 5 e 2, a testimonianza di una Roma che può ancora prendersi la vetta del campionato.

BRANCACCIA, L'UOMO DELLA SVOLTA - Se ne parla poco di lui, eccezion fatta per una bella intervista nel post gara di Roma-Crotone 2-1 (30 ottobre 2011) realizzata da Roma Channel, ma da quando è diventato titolare, componendo il centrocampo giallorosso con Mazzitelli e Mazzolli, il volto dei giallorossi è cambaito inevitabilmente in positivo.
Dinamismo, interdizione ed ottime geometrie a centrocampo ma soprattutto un grande equilibrio tattico alla squadra hanno permesso al fortissimo gruppo degli Allievi Nazionali giallorosso di ingranare una marcia in più che, già nel breve, ha permesso di accorciare il distacco dai primi due posti, valevoli per l'accesso alla Fase Finale senza passare dai Play Off.

FERRI CONDOTTIERO DEL GOL GIALLOROSSO - Se parla tanto invece, e giustamente, di lui: Jacopo Ferri, per gli amici "Jajio".
Capitano della Roma Allievi Nazionali, nonché bomber della squadra con i suoi 5 gol, è certamente il leader carismatico di questo gruppo assieme al compagno Alessio Romagnoli (difensore centrale, classe '95), ieri all'esordio con la Primavera giallorossa sotto età nel derby (Lazio-Roma 3-3, 26 novembre 2011). non a caso entrambi lo scorso anno militavano già, chi più (Romagnoli) chi meno (Ferri), stabilmente nell'undici di mister Stramaccioni (attualmente alla Primavera dell'Inter).
Anche ad Ascoli Ferri, grazie ad una strepitoso doppietta, ha permesso ai suoi di continuare la corsa alla Fase Finale del campionato senza passare dai Play Off.

NEL NAPOLI, OCCHI SU TUTINO E SUPINO - Nella formazione partenopea, reduce da un pareggio 4-4 contro la Nocerina la settimana scorsa, occhi puntati sul gioiellino di casa: Gennaro Tutino (attaccante esterno, classe '96).
Per il sotto età del Napoli, già sotto età anche in Nazionale dove ha disputato il Turno di Qualificazione alla UEFA Under 17 Champinship in Danimarca, un vetrina importante in un match contro la Roma.
I giallorossi dovranno stare molto attenti alle sue accelereazioni ed ai suoi cambi di direzione con il pallone rigorosamente incollato al piede. Tra gli altri calciatori da tenere sotto osservazione, anche il difensore centrale, classe '96, Marco Supino. Il "roscio" difensore partenopeo si sta affermando all'attenzione di tutti, anch'egli, come Tutino, sotto età.
 

PROBABILE FORMAZIONE

Campionato Allievi Nazionali A e B - Girone C - 9a Giornata

Domenica 27 Novembre 2011 - ore 15:00

Campo "Vittorio Bachelet" di Roma

AS Roma vs SSC Napoli


AS Roma (4-3-3) : Tassi; Petricciuolo, Romagnoli, Capradossi, Sammartino; Brancaccia, Mazzolli, Mazzitelli; Ferri (C), Musto, Damiani.
A disp.: Zonfrilli, Di Gioacchino, Anastasio, Battaglia, Catania, Fedeli, Casciani.
All.: Tovalieri.

 

 

Arbitro: Sig. Tommaso Diomaiuta di Albano Laziale.
Assistente 1: Sig. Eugenio Di Giacomo di Tivoli.
Assistente 2: Sig. Alberto Noce di Roma 1.