Latina, Viviani: "Al futuro penserò a fine stagione"

07.03.2014 09:55 di Marco Rossi Mercanti   vedi letture
Fonte: Tele Radio Stereo
Latina, Viviani: "Al futuro penserò a fine stagione"
Vocegiallorossa.it
© foto di Francesco Scopece/TuttoLegaPro.com

Il centrocampista del Latina, Federico Viviani, di proprietà della Roma, è intervenuto sulle frequenze di Tele Radio Stereo:

"Con Latina ho fatto la scelta giusta, dopo sei mesi difficili a Pescara dove il mister non mi faceva giocare e anche a causa di guai fisici che mi hanno limitato. Ora sento la fiducia dell'allenatore, dell'ambiente. Una cosa fondamentale, a Pescara invece dopo l'infortunio Marino ha deciso di puntare su altri calciatori, a Latina ho trovato le condizioni migliori per migliorare. Sono soddisfatto dell'esordio con l'Under 21 di Di Biagio a Belfast e dello stage che farò con Prandelli la settimana prossima. Ora sono concentrato sul Latina, è un dovere pensare solo a quelli che sono gli obiettivi stagionali, anche per rispetto dei tifosi che ci sono vicini, per un'avventura che ha visto la squadre crescere settimana dopo settimana. L'obiettivo resta la salvezza ma è vero anche che ora siamo in zona playoff quindi ce la giochiamo e i prossimi tre mesi saranno fondamentali, sia per me sia per il nostro gruppo. Per questo al futuro penserò a fine stagione. Sono di proprietà della Roma e chiaramente il desiderio è in futuro di giocarci, ma qui sto crescendo sotto ogni aspetto, anche fisico oltre che mentale, mi trovo bene con Breda, coi compagni, sono discorsi che affronteremo in estate. Alla Roma sono legatissimo, ricordo sempre con piacere la partita che giocai dal primo minuto contro la Juventus, c'era Luis Enrique in panchina. Per quel match continuo a dire grazie a Daniele De Rossi, che mi aiutò moltissimo in campo".