La Roma pensa di segnalare alla Consob le parole di Totti per turbativa d'asta

18.06.2019 08:25 di Luca d'Alessandro Twitter:    Vedi letture
La Roma pensa di segnalare alla Consob le parole di Totti per turbativa d'asta

Dietro la conferenza stampa di Totti, secondo quanto scritto oggi su La Repubblica, ci sarebbe l'intento di portare nella Capitale una nuova proprietà. Un pensiero già scritto ieri nella nota del club giallorosso in risposta alle parole dell'ex dirigente. L’irritazione, tanto a Boston quanto a Trigoria, è ormai così palese che si sta pensando di segnalare le parole di Totti direttamente alla Consob, chiedendo all’ente di vigilanza di valutare eventuali profili di aggiotaggio.

Come si legge su Il Messaggero, Pallotta, infuriato, da Boston sta studiando se sarà possibile adire le vie legali (turbativa d'asta e non aggiotaggio): l'immagine della società a stelle strisce esce dilaniata e svalutata. In Italia e soprattutto all'estero.