Barcellona-Roma 2-4 - Le pagelle del match

01.08.2018 18:27 di Alessandro Carducci Twitter:   articolo letto 49407 volte
© foto di Federico Gaetano
Barcellona-Roma 2-4 - Le pagelle del match

Olsen 6: un paio di parate, tutte centrali. Può fare poco sul gol subìto. Non impeccabile sui rilanci. Dal 1'st Mirante 6.5: non ha colpe sul secondo gol catalano. Bravo sul tiro di Malcom dalla distanza ma, soprattutto, ad uscire a tu per tu con Ruiz chiudendogli lo specchio della porta.

Florenzi 6.5: ci prova subito con un tiro al volo che, se fosse entrato, avrebbe fatto il giro del mondo. Va in letargo nella parte centrale dell'incontro e, uscito El Shaarawy, si sposta in avanti trovando subito il gol del pareggio. Ci riprova subito dopo, ma il suo sinistro viene facilmente bloccato.

Manolas 6: non ha occasione per scontrarsi con Malcom e, nel complesso, passa una serata abbastanza tranquilla. Dal 16'st Jesus 5.5: entra e perde di vista subito Ruiz. Nel finale rischia un'autorete ma gli va bene e il pallone termine fuori.

Marcano 5: perde di vista l'uomo in occasione del primo gol catalano. Subito dopo va fuori tempo e consente a Malcom di rendersi pericoloso. Migliora alla distanza ma l'inizio è stato pessimo. Dal 31'st Fazio sv.

Santon 5.5: non spinge ma copre con ordine, almeno finché non si scorda della presenza dell'unico giocatore di cui proprio non si sarebbe dovuto dimenticare. Malcom ringrazia e segna, beffardamente. Dal 16'st Luca Pellegrini 6.5: bella la giocata a liberarsi dell'avversario e poi l'assist a Cristante in occasione del 3-2 della Roma.

Lo Pellegrini 6: tra i più attivi nel primo tempo, va in pressing come se si trattasse di una partita di Champions. Dal 16'st Cristante 6.5: entra, si inserisce e segna. Efficiente.

De Rossi 5.5: insieme a Marcano, è protagonista di un pessimo inizio di partita. Da una sua palla persa, prende il via l'azione del primo gol del Barcellona. Cresce con il passare dei minuti e, ad inizio ripresa, mette una gran palla per El Shaarawy, partito in leggera posizione di offside. Dal 16'st Gonalons sv.

Strootman 6: si fa notare per una gran palla servita sulla corsa a Dzeko e poco altro. Dal 16'st Pastore sv.

Kluivert 6.5: costretto a giocare ancora a destra, fa vedere sprazzi del suo talento penetrando la difesa catalana e fornendo l'assist per El Shaarawy. Dal 16'st Perotti 6.5: ha il tempo di segnare, con freddezza, il gol che sancisce la vittoria della Roma. Possibile che sia stato l'ultimo in maglia giallorossa.

Dzeko 5.5: un paio di buone accelerazioni, un paio di lanci buoni, un paio di spunti ma anche molta stanchezza. Calcio estivo. Dal 16'st Schick 6.5: entra con la voglia di spaccare il mondo ed è bravo a procurarsi il rigore che, di fatto, chiude il match.

El Shaarawy 6.5: sfrutta al meglio l'assist di Kluivert e trova il momentaneo pareggio. Taglia come lama nel burro la difesa catalana, a inizio ripresa, ma parte in leggera posizione irregolare. Punge a corrente alternata ma fa molto male. Dal 31'st Kolarov sv.

Di Francesco 6: buona vittoria in rimonta contro un Barcellona imbottito di riserve. Vittoria che dà morale e che permette di lavorare meglio, anche se i carichi di lavoro e il fuso orario tolgono molta brillantezza alla squadra.