Primavera, De Rossi: "Siamo rammaricati, produciamo tanto ma sprechiamo troppo. Meritavamo ampiamente di essere primi"

24.04.2021 15:34 di Vincenzo Pennisi   Vedi letture
Primavera, De Rossi: "Siamo rammaricati, produciamo tanto ma sprechiamo troppo. Meritavamo ampiamente di essere primi"
© foto di Vocegiallorossa.it

Il tecnico della Roma Primavera Alberto De Rossi ha parlato a Roma TV dopo la partita pareggiata contro la Lazio:

Raccogliamo meno del dovuto.
"Siamo usciti adesso dallo spogliatoio e ne abbiamo parlato con i ragazzi. Purtroppo ogni squadra ha i propri difetti e noi gli evidenziamo tutti. Abbiamo giocato un primo tempo ottimo, nella ripresa anche ho visto un buon approccio. Poi basta che ci buttano dentro due palloni e andiamo in difficoltà, purtroppo è così. Prima siamo partiti con la difesa a uomo, poi a zona, è un fondamentale che ci vede in inferiorià rispetto agli avversari. Il gol preso oggi l'ho visto altre tre volte, ci lavoremo ma c'è grande rammarico. Peccato perché la squadra aveva giocato benissimo, i ragazzi stanno bene e ora si sono ritrovati dopo un momento di appannaggio. La classifica ci dice che siamo secondi ma meritavamo di stare ampiamente davanti".

La squadra non segna come prima.
"Sicuramente manca cattiveria sotto porta, l'ho richiesta durante la gara. Elogiavo i ragazzi, ma durante la partita ho detto ai ragazzi che dovevamo fare qualcosa di più per fare gol. Tutto da stropicciarsi gli occhi, poi la classifica ci dice che abbiamo perso altri due punti".

Sugli attaccanti.
"Gli esterni hanno sempre fatto pochi gol, soprattutto le mezzeali e gli interni andavano poco al gol, ci stiamo impegnando tantissimo in allenamento, produciamo tanto e lo vedono anche i ragazzi. Ci riesce poco far gol, nel primo tempo dovevamo fare almeno 3-4 gol, poi diventa anche una pressione psicologica, i ragazzi la prestazione la fanno e creano. Ora stiamo cambiando alcune cose però i frutti ancora non ci sono".