Primavera, De Rossi: "Fortunatamente Greco sta bene, temevamo il peggio. Contro il Milan dobbiamo giocare come abbiamo fatto contro il Sassuolo"

01.02.2019 17:13 di Andrea Cioccio Twitter:   articolo letto 5321 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Primavera, De Rossi: "Fortunatamente Greco sta bene, temevamo il peggio. Contro il Milan dobbiamo giocare come abbiamo fatto contro il Sassuolo"

Il tecnico della Roma Primavera Alberto De Rossi ha parlato ai microfoni di Roma Tv alla vigilia della sfida in campionato contro il Milan. Queste le sue parole: "Greco? Abbiamo acquistato un nuovo giocatore nel mercato di gennaio (ride, ndr). Ridevamo sopra sul recupero di Geco, subito dopo l'infortunio abbiamo temuto veramente il peggio. Il ragazzo ha ricominciato a correre, sta bene insomma. Anche Chierico sta bene, i ragazzi non hanno problemi fisicamente, anche mentalmente. La vittoria di Sassuolo? Non è stato per niente facile, i ragazzi sono stati attenti, bravi, le qualità di D'Orazio non si discutono, anche se è entrato dalla panchina, a volte gli fa bene. Mi è piaciuta molto la nostra caparbietà, la fermezza, la concretezza, la capacità di credere nei propri mezzi, quando nel secondo tempo il Sassuolo ha spinto a tutta birra per recuperare. La squadra non si è disunita, è rimasta in campo: questo va sottolineato, e dovremo mettere in campo le stesse cose domani contro una squadra completamente cambiata, sia sotto il profilo tecnico perché hanno comprato qualche giocatore, sia moralmente perché stanno vivendo un campionato alla loro portata. Quello che hanno fatto fino adesso non credo sia la verità".