PRIMAVERA 1 TIM PAGELLE UDINESE CALCIO vs AS ROMA 1-3 - Silipo trascinatore

25.05.2019 18:10 di Alessandro Paoli Twitter:    Vedi letture
PRIMAVERA 1 TIM PAGELLE UDINESE CALCIO vs AS ROMA 1-3 - Silipo trascinatore

ZAMARION, voto 5 - Provoca sfortunatamente un calcio di rigore commettendo, nel proseguo della gara, diverse sbavature.

PARODI, voto 6 - Pattuglia disciplinatamente la fascia destra non commettendo grosse sbavature sotto l'aspetto difensivo.

CARGNELUTTI, voto 6 - Capitana la retroguardia giallorossa uscendo anzitempo a causa di un infortunio (dal 23' TRASCIANI, voto 6,5 - Subentra al posto dell'acciccato Cargnelutti sfiorando, con un colpo di testa, la rete personale).

BIANDA, voto 5,5 - Gioca al fianco di Cargnelutti perdendosi colpevolmente Comisso in occasione del rigore assegnato ai bianconeri.

GRECO J., voto 6 - Ricopre un paio di ruolo, terzino prima e mezzala poi, attaccando e difendendo con la medesima abnegazione.

RICCARDI, voto 6,5 - Conferisce interprendenza alla mediana di De Rossi cercando, e non trovando, la giocata decisiva (dal 77' TRIPI, sv - Sostituisce Riccardi donando energie fresche al centrocampo giallorosso).

DARBOE, voto 7 - Corre generosamente in mezzo al campo realizzando, con un colpo di testa in tuffo, la rete del definitivo 3-1.

BOVE, voto 5,5 - Interpreta timidamenteil ruolo di mezzala performando meno di quanto potrebbe e dovrebbe (dal 46' NIGRO, voto 6 - Prende il posto di Bove schierandosi, in maniera diligente, lungo la fascia difensiva di competenza).

D'ORAZIO, voto 7,5 - Crea diversi pericoli alla retroguardia bianconera firmando, con una giocata degna del suo talento, l'1-1 giallorosso.

CELAR, voto 6,5 - Lotta caparbiamente contro i difensori avversari propiziando, con una sua giocata, la rete del 2-1.

CANGIANO, voto 5,5 - Salta sporadicamente l'uomo rendendosi protagonista di una prestazione al di sotto delle aspettative (dal 46' SILIPO, voto 8 - Subentra a Cangiano trascinando i giallorossi al successo con un gol e due assist).

All. DE ROSSI, voto 7 - Supera la retrocessa Udinese in rimonta concludendo meritatamente il Girone Unico al 3° posto.