PRIMAVERA 1 - Cesena FC vs AS Roma 0-3

Nella 1ª giornata della Prima Fase - Girone Unico "all'italiana" del Campionato Primavera 1 TIM 2022/2023 l'AS Roma vince 3-0 contro il Cesena FC
20.08.2022 18:26 di Alessandro Paoli Twitter:    vedi letture
PRIMAVERA 1 - Cesena FC vs AS Roma 0-3
© foto di Alessandro Paoli

Nella 1ª giornata della Prima Fase - Girone Unico "all'italiana" del Campionato Primavera 1 TIM - Trofeo "Giacinto Facchetti" 2022/2023 l'AS Roma del tecnico Federico Guidi vince 3-0 contro il Cesena FC del tecnico Giovanni Ceccarelli.

Ha seguito l'evento per VoceGialloRossa.it, in diretta televisiva su SI Solocalcio, l'inviato per il Settore Giovanile ALESSANDRO PAOLI

TABELLINO

Campionato Primavera 1 TIM - Trofeo "Giacinto Facchetti" 2022/2023 | Prima Fase - Girone Unico "all'italiana" | 1ª Giornata

Sabato 20 Agosto 2022 - ore 16:30

Orogel Stadium "Dino Manuzzi" di Cesena (FC)

AC Cesena vs AS Roma 0-3

AC CESENA (4-3-3) : Pollini; Pieraccini, Ferretti (C), Lepri (62' Elefante), David (70' Gramellini); Francesconi (70' Ghinelli), Suliani (58' Lilli), Sette (58' Guidi Fr.); Carlini, Amadori, Bernardi.
A disp.: Galassi (GK), Rossi, Onofri, Giovannini, Casadei, Coveri, Sartini.
All.: Ceccarelli.
 

AS ROMA (4-3-3) : Baldi; Missori (C) (81' Louakima), Keramitsis [C], Chesti, Oliveras; Tahirovic (46' Pisilli), Vetkal, Pagano (58' D'Alessio); Cassano (73' Koffi), Satriano, Cherubini (46' João Costa).
A disp.: Razumejevs (GK), Del Bello (GK), Foubert-Jacquemin, Pellegrini, Misitano, Silva, Ruggiero, Falasca, Ciuferri, Graziani.
All.: Guidi Fe.
 

Arbitro: Sig. Enrico Maggio di Lodi.
Assistente 1: Sig. Giorgio Ravera di Lodi.
Assistente 2: Sig. Mattia Morotti di Bergamo.

Marcatori: 46' Satriano (AS Roma), 49' Cassano (AS Roma), 90'+4 Satriano (AS Roma).

Ammoniti: 33' Bernardi (Cesena FC), 33' Missori (AS Roma), 45'+2 Pagano (AS Roma), 64' Vetkal (AS Roma).
Espulsi: nessuno.

Note: recupero 4'pt, 5'st. Calci d'angolo: 2-13. Temperatura: 31°C (Soleggiato).

Spettatori: nd.

LIVE

SECONDO TEMPO

90'+5 - Termina all'Orogel Stadium "Dino Manuzzi". La Roma vince 3-0 contro il Cesena nella 1ª giornata della Prima Fase - Girone Unico "all'italiana" del Campionato Primavera 1 TIM - Trofeo "Giacinto Facchetti" 2022/2023.

90'+4 - GOOOOOOOOOOL ROMA!!! Koffi, servito sul filo del fuorigioco nei pressi del vertice sinistro dell'area di rigore avversaria dal passaggio rasoterra filtrante di Pisilli, controlla a seguire e, con il mancino, effettua un cross basso al centro per Satriano, il quale, inseritosi nei pressi del dischetto, calcia a rete di prima intenzione. Il piatto destro a mezz'altezza del numero 21 giallorosso trafigge, a fil di palo alla destra, l'estremo difensore bianconero, Pollini, consentendo ai ragazzi di Federico Guidi di portarsi sul 3-0.

90'+3 - Pieraccini, dopo aver ricevuto le cure mediche del caso a bordo campo, rientra sul terreno di gioco con il permesso del direttore di gara.

90'+1 - Pieraccini, dopo un contrasto con un avversario nei pressi del lato corto destro dell'area piccola bianconera, rimane a terra dolorante rendendo necessario l'ingresso sul terreno di gioco dei medici del Cesena, che lo accompagnano a bordo campo.

90' - L'arbitro, il Sig. Enrico Maggio di Lodi, assegna cinque (5) minuti di recupero.

86' - Pollini, dopo aver ricevuto le cure mediche del caso in campo, si rialza un po' acciaccato riprendendo la sua partita con il permesso del direttore di gara.

85' - Louakima, servito nei pressi del vertice destro dell'area piccola avversaria dal passaggio rasoterra di Satriano, calcia a rete. Il destro rasoterra del numero 26 giallorosso è murato dalla tempestiva uscita bassa dell'estremo difensore bianconero, Pollini, che, nella circostanza, rimane dolorante a terra rendendo necessario l'ingresso sul terreno di gioco dei medici del Cesena.

81' - Quinto e ultimo cambio Roma: esce Missori, entra Louakima.

77' - Calcio d'angolo dalla destra calciato, con il destro, da Bernardi per Pieraccini che, posizionato a centro area, conclude a rete. Il colpo di testa in elevazione del numero 26 bianconero termina alto sopra la traversa centralmente.

74' - Oliveras, dopo un contrasto nei pressi dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria con Elefante, rimane a terra dolorante rendendo necessario l'ingresso sul terreno di gioco dei medici giallorossi, che lo accompagnano a bordo campo.

73' - Quarto cambio Roma: esce Cassano, entra Koffi.

70' - Doppio cambio Cesena: escono David e Francesconi, entrano Gramellini e Ghinelli.

70' - Termina il cooling break.

68' - Cooling break.

67' - David, affetti da crampi, si accascia a terra in area di rigore bianconera rendendo necessario l'ingresso sul terreno di gioco dei medici del Cesena, che fanno cenno alla panchina che c'è bisogno del cambio.

66' - TRAVERSA ROMA!!! Sugli sviluppi di un cross basso provieniente dalla fascia destra, il pallone arriva a D'Alessio che, inseritosi centralmente a limite dell'area di rigore avversaria, si coordina e, di destro, calcia a rete. La conclusione del numero 19 giallorosso, dopo aver superato Pollini, si stampa sulla traversa a pochi centimetri dal sette alla sinistra.

65' - Pisilli, dai 20m all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione a mezz'altezza del numero 8 giallorosso è bloccata, in due tempi, da un attento Pollini, posizionato centralmente.

64' - Ammonito Vetkal nella Roma per un tackle falloso ai danni di Bernardi a centrocampo.

62' - Terzo cambio Cesena: esce Lepri, entra Elefante.

60' - Lepri, affetto da crampi, si accascia a terra lungo la fascia sinistra all'altezza della trequarti bianconera rendendo necessario l'ingresso in campo dei medici del Cesena, che fanno cenno alla panchina che c'è bisogno del cambio.

58' - Cambi da ambo le parti. Nella Roma: esce Pagano, entra D'Alessio. Nel Cesena: escono Suliani e Sette, entrano Lilli e Francesco Guidi.

56' - Bernardi, dai 25m all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, si accentra, prende la mira e, di destro, calcia a rete. Il fendente a mezz'altezza a giro del numero 11 bianconero è bloccato, in due tempi, da un non impeccabile Baldi, distesosi sulla sua sinistra.

51' - Pagano, dai pressi dell'intersezione del lato corto sinistro dell'area di rigore avversaria con la linea di fondo, crossa al centro, con il mancino, per Pisilli che, inseritosi nei pressi del vertice destro dell'area piccola bianconera, effettua una sponda aerea, di testa, per Satriano, il quale, da due passi, conclude a rete. Il colpo di testa del numero 21 giallorosso, dopo aver rimbalzato a terra, termina comodamente tra le braccia di un attento Pollini, posizionato centralmente.

51' - TRAVERSA ROMA!!! Satriano, servito sui 25m all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, addomestica il pallone resistendo alla carica di Lepri prima e Ferretti poi e, giunto nei pressi del vertice destro dell'area piccola bianconera, calcia a rete. Il destro del numero 21 giallorosso è deviata sulla traversa, prima di terminare in calcio d'angolo, da un reattivissimo Pollini, posizionato a copertura del primo palo.

49' - GOOOOOOOOOOL ROMA!!! Oliveras, servito nei pressi del lato corto sinistro dell'area piccola avversaria dal passaggio rasoterra di Cassano, effettua un cross basso al centro, con il mancino, per i propri compagni. Il suggerimento rasoterra del numero 14 giallorosso è respinto, con il destro, da Lepri, posizionato al centro dell'area piccola bianconera, prima che il pallone arrivi ancora a Cassano, il quale, dai pressi dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite, controlla, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione a mezz'altezza a giro del numero 11 giallorosso trafigge, a fil di palo, l'estremo difensore avversario, Pollini, consentendo ai ragazzi di Federico Guidi di raddoppiare.

46' - GOOOOOOOOOOL ROMA!!! João Costa, servito lungo la fascia destra dal suggerimento filtrante di Pisilli, parte palla al piede e, giunto nei pressi del lato corto dell'area di rigore avversaria, effettua un cross basso al centro, con il destro, per Satriano, il quale, inseritosi a limite dell'area piccola bianconera all'altezza del primo palo, calcia a rete. Il destro rasoterra del numero 21 giallorosso, eseguito in scivolata, trafigge centralmente l'estremo difensore avversario, Pollini, non impeccabile nella circostanza.

46' - Inizia la ripresa: batterà il Cesena.

46' - Doppio cambio Roma all'intervallo: escono Tahirovic e Cherubini, entrano PisilliJoão Costa.

PRIMO TEMPO

45'+4 - Termina il primo tempo. Roma e Cesena vanno a riposo all'intervallo sul risultato parziale di 0-0.

45'+3 - Percussione palla al piede da parte di Cassano che, giunto nei pressi del vertice destro dell'area piccola avversaria, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione rasoterra ad incrociare del numero 11 giallorosso è respinta, con il piede destro, da un attento Pollini, posizionato a copertura del primo palo.

45'+2 - Ammonito Pagano nella Roma per un fallo ai danni di Bernardi lungo la fascia sinistra all'altezza della linea di centrocampo.

45' - L'arbitro, il Sig. Enrico Maggio di Lodi, assegna quattro (4) minuti di recupero.

45' - Calcio d'angolo dalla destra calciato, con il destro, da Pagano per Chesti che, posizionato a centro area, conclude a rete. Il colpo di testa in elevazione del numero 6 giallorosso termina a lato alla sinistra.

43' - Pagano, dopo aver triangolato con Oliveras nei pressi del vertice sinistro dell'area di rigore avversaria, si coordina e, di destro, calcia a rete. La volée del numero 10 giallorosso termina alta sopra la traversa centralmente.

42' - Sugli sviluppi di un calcio d'angolo dalla destra calciato, con il destro, da Pagano e respinto, in qualche modo, dai difendenti bianconeri, il pallone arriva a Tahirovic che, posizionato nei pressi dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, mette a terra e, di destro, calcia a rete. La conclusione a giro del numero 33 giallorosso termina debolmente alta sopra il sette alla destra.

38' - Pagano, dai 20m all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, si accentra, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione rasoterra a giro del numero 10 giallorosso termina di poco a lato alla destra.

37' - Oliveras, servito nei pressi del vertice sinistro dell'area di rigore avversaria dal lancio di Tahirovic, mette a terra e, giunto nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola bianconera, calcia a rete. La conclusione rasoterra ad incrociare del numero 14 giallorosso termina di poco a lato alla destra.

33' - Ammoniti Bernardi nel Cesena e Missori nella Roma per reciproche scorrettezze lungo la fascia sinistra all'altezza della linea di centrocampo.

31' - Fase di studio tra le due squadre.

26' - Termina il cooling break.

24' - Cooling break.

23' - Calcio di punizione dai 20m in posizione centrale calciato, con il destro, da Pagano. Il destro a giro del numero 10 giallorosso è deviato sopra la traversa, quindi in corner, dalla barriera.

19' - Vetkal, dai 25m all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione rasoterra del numero 5 giallorosso, dopo essere stata deviata da un vicino difendente bianconero, si impenna prima di essere respinta in calcio d'angolo dalla sinistra da un non impeccabile Pollini nella circostanza.

19' - Cassano, servito nei pressi del vertice destro dell'area piccola avversaria dal passaggio rasoterra filtrante di Satriano, controlla, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione rasoterra ad incrociare del numero 11 giallorosso, eseguita cadendo, è respinta, con il piede destro, da un attentissimo Pollini, posizionato centralmente.

18' - Sugli sviluppi di un pallone perso sanguinosamente da Tahirovic sulla trequarti giallorossa, il pallone arriva ad Amadori che, giunto a limite dell'area di rigore avversaria in posizione centrale, calcia a rete. Il mancino rasoterra del numero 18 bianconero è murato da un attentissimo Chesti nella circostanza.

14' - Tahirovic, dopo aver ricevuto le cure mediche del caso a bordo campo, rientra sul terreno di gioco con il permesso del direttore di gara.

13' - Tahirovic, dopo un contrasto sulla trequarti avversaria con Lepri, rimane a terra dolorante rendendo necessario l'ingresso sul terreno di gioco dei medici giallorossi, che lo accompagnano a bordo campo.

13' - Cherubini, servito nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola avversaria dal passaggio rasoterra di Satriano, controlla, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione a mezz'altezza a giro del numero 7 giallorosso è murata da un vicino difendente bianconero.

10' - Bernardi, servito sul filo del fuorigioco dal passaggio rasoterra filtrante di Suliani, prende la mira e, dai pressi dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, calcia a rete. L'interno destro rasoterra del numero 11 bianconero, dopo essere passato sotto le gambe dell'uscente Baldi, termina di poco a lato alla sinistra.

8' - Sugli sviluppi di un calcio d'angolo dalla destra battuto corto da Pagano, il pallone arriva ad Oliveras che, dai 20m all'altezza del vertice destro dell'area di rigore avversaria, si accentra e, con il mancino, crossa al centro. Il suggerimento del numero 14 giallorosso assume le sembianze del tiro in porta prima che un attento Pollini smanacci in calcio d'angolo dalla sinistra in uscita alta.

3' - Sugli sviluppi di un calcio d'angolo dalla destra battuto corto, con il destro, da Pagano per Cassano, il pallone arriva ad Oliveras che, dai 20m all'altezza del vertice destro dell'area di rigore avversaria, si accentra e, con il mancino, calcia a rete. La conclusione a giro del numero 14 giallorosso termina alta a lato alla sinistra.

0' - Calcio d'inizio; batterà la Roma.