PRIMAVERA 1 - AS Roma vs Cesena FC 2-1

Nella 18ª giornata della Prima Fase - Girone Unico "all'italiana" del Campionato Primavera 1 TIM 2022/2023 l'AS Roma vince 2-1 contro il Cesena FC
10.02.2023 15:50 di Alessandro Paoli Twitter:    vedi letture
PRIMAVERA 1 - AS Roma vs Cesena FC 2-1
© foto di Alessandro Paoli

Nella 18ª giornata della Prima Fase - Girone Unico "all'italiana" del Campionato Primavera 1 TIM - Trofeo "Giacinto Facchetti" 2022/2023 l'AS Roma del tecnico Federico Guidi vince 2-1 contro il Cesena FC del tecnico Giovanni Ceccarelli.

Ha seguito l'evento per VoceGialloRossa.it, in diretta da Roma, l'inviato per il Settore Giovanile ALESSANDRO PAOLI

TABELLINO

Campionato Primavera 1 TIM - Trofeo "Giacinto Facchetti" 2022/2023 | Prima Fase - Girone Unico "all'italiana" | 18ª Giornata

Venerdì 10 Febbraio 2023 - ore 14:00

Stadio delle Tre Fontane Esedra Destra di Roma

AS Roma vs Cesena FC 2-1

AS ROMA (4-3-3) : Del Bello; Louakima (89' D'Alessio), Keramitsis, Chesti, Falasca; Pisilli {C}, Faticanti (C) (62' Vetkal), Pagano (62' Graziani); Cassano, Padula (62' Misitano), Cherubini [C] (86' Pellegrini).
A disp.: Baldi (GK), Razumejevs (GK), Foubert-Jacquemin, Silva, Ruggiero, João Costa, Mannini, Reale.
All.: Guidi Fe.
 

CESENA FC (4-3-3) : Galassi; Manetti, Pieraccini, Lepri (C), David; Suliani (46' Barducci), Lilli, Carlini (80' Ghinelli); Dénes (89' Guidi Fr.), Polli (74' Bifini), Gessaroli (46' Milli).
A disp.: Veliaj (GK), Elefante, Ferretti, Rossi, Di Francesco, Campedelli.
All.: Ceccarelli.
 

Arbitro: Sig. Michele Delrio di Reggio Emilia.
Assistente 1: Sig. Alessandro Antonio Boggiani di Monza.
Assistente 2: Sig. Luca Landoni di Milano.

Marcatori: 33' Dénes (Cesena FC), 36' Keramitsis (AS Roma), 78' Pisilli (AS Roma).

Ammoniti: 42' Lilli (Cesena FC), 45' Keramitsis (AS Roma), 71' Barducci (Cesena FC), 79' Cherubini (AS Roma).
Espulsi: nessuno.

Note: recupero 2'pt, 4'st. Calci d'angolo: 11-3. Temperatura: 12°C (Soleggiato).

Spettatori: nd.

LIVE

SECONDO TEMPO

90'+4 - Termina allo Stadio delle Tre Fontane Esedra Destra. La Roma vince 2-1 contro il Cesena nella 18ª giornata della Prima Fase - Girone Unico "all'italiana" del Campionato Primavera 1 TIM - Trofeo "Giacinto Facchetti" 2022/2023.

90' - L'arbitro, il Sig. Michele Delrio di Reggio Emilia, assegna quattro (4) minuti di recupero.

89' - Cambi da ambo le parti. Nella Roma: esce Louakima, entra D'Alessio. Nel Cesena: esce Dénes, entra Francesco Guidi.

86' - Quarto cambio Roma: esce Cherubini, entra Pellegrini.

81' - PALO ROMA!!! Falasca, dalla fascia sinistra all'altezza del lato corto dell'area di rigore avversaria, effettua un cross basso al centro, con il mancino, per Misitano che, inseritosi nei pressi del lato corto sinistro dell'area piccola bianconera, calcia a rete. Il mancino, a mezz'altezza, del numero 18 giallorosso si stampa sul primo palo prima di uscire.

80' - Quarto cambio Cesena: esce Carlini, entra Ghinelli.

79' - Carlini si accascia a terra dolorante rendendo necessario l'ingresso sul terreno di gioco dei medici bianconeri, che fanno cenno alla panchina che c'è bisogno del cambio.

78' - GOOOOOOOOOOL ROMA!!! Louakima, dalla fascia destra all'altezza della trequarti avversaria, crossa al centro, con il destro, per Pisilli che, inseritosi nei pressi dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore bianconera, mette a terra e, con il mancino, calcia a rete. La conclusione, a mezz'altezza, del numero 8 giallorosso è respinta da un attento Galassi, distesosi sulla sua destra, prima che il pallone ritorni sui piedi di Pisilli, il quale, dai presi del vertice sinistro dell'area piccola avversaria, realizza, con un destro a mezz'altezza ad incrociare, il tap in vincente.

74' - Terzo cambio Cesena: esce Polli, entra Bifini.

74' - Pagano, dalla fascia sinistra all'altezza del vertice dell'area di rigore avversaria, crossa al centro, con il destro, per Misitano che, posizionato a centro area, conclude a rete. Il colpo di testa, in elevazione, del numero 18 giallorosso è un docile pallonetto che termina comodamente tra le braccia di un attento Galassi, posizionato centralmente.

71' - Ammonito Barducci nel Cesena per un fallo a centrocampo.

67' - Graziani, dai 30m all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, controlla, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione del numero 29 giallorosso termina alta sopra la traversa centralmente.

64' - Graziani, dai pressi dell'intersezione del lato corto sinistro dell'area di rigore avversaria con la linea di fondo, effettua un cross basso al centro, con il mancino, per Falasca che, inseritosi nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola bianconera, controlla, prende la mira e, con il mancino, calcia a rete. La conclusione a mezz'altezza, ad incrociare, del numero 27 giallorosso è murata da un vicino difendente avversario.

62' - Triplo cambio Roma: escono Faticanti, Pagano e Padula, entrano Vetkal, Graziani e Misitano.

61' - Cherubini, dai 30m all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, si accentra e, di destro, calcia a rete. La conclusione del numero 7 giallorosso termina ampiamente alta sopra la traversa centralmente.

59' - Dénes, dopo essersi accentrato dai pressi del vertice destro dell'area di rigore avversaria, prende la mira e, con il mancino, calcia a rete. La conclusione, a giro, del numero 28 bianconero termina abbondantemente alta sopra la traversa centralmente.

56' - Pagano, dai pressi dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione rasoterra, ad incrociare, del numero 10 giallorosso è bloccata, in due tempi, da un attento Galassi, posizionato centralmente.

54' - Cherubini, dai pressi del vertice sinistro dell'area piccola avversaria, si accentra, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione rasoterra, a giro, del numero 7 giallorosso è respinta da un attento Galassi, distesosi sulla sua sinistra.

53' - Cassano, dopo aver ricevuto le cure mediche del caso a bordo campo, rientra sul terreno di gioco con il permesso del direttore di gara.

53' - Lepri, dopo aver ricevuto le cure mediche del caso in campo, si rialza e riprende la sua partita con il permesso del direttore di gara.

52' - Cassano nella Roma e Lepri nel Cesena, dopo un contrasto nei pressi del vertice destro dell'area piccola bianconera, rimangono a terra doloranti rendendo necessario l'ingresso sul terreno di gioco dei rispettivi staff medici.

51' - Cassano, servito nei pressi del vertice destro dell'area piccola avversaria, si coordina e, di destro, calcia a rete. Il pallonetto, ad incrociare, del numero 11 giallorosso termina d'un soffio alto sopra la traversa centralmente.

50' - TRAVERSA ROMA!!! Cherubini, dopo essersi liberato di un paio di avversaria, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione, a giro, del numero 7 giallorosso, scagliato dai 25m all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, supera Galassi prima di stamparsi sulla traversa a pochi centimetri dal sette alla destra.

48' - Dénes, dopo aver ricevuto le cure mediche del caso a centrocampo, si rialza e riprende la sua partita con il permesso del direttore di gara.

47' - Dénes, dopo il precedente contrasto con Chesti, rimane a terra dolorante rendendo necessario l'ingresso sul terreno di gioco dei medici bianconeri.

46' - Ammonito Chesti nella Roma per un fallo ai danni di Dénes a centrocampo.

46' - Inizia la ripresa: batterà la Roma.

46' - Doppio cambio Cesena: escono Suliani e Gessaroli, entrano Barducci e Milli.

PRIMO TEMPO

45'+2 - Pagano, dai 30m in posizione centrale, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione, a mezz'altezza, del numero 10 giallorosso, dopo essere stata deviata da un vicindo difendente bianconero, è bloccata da un attento Galassi, posizionato centralmente.

45' - L'arbitro, il Sig. Michele Delrio di Reggio Emilia, assegna due (2) minuti di recupero.

45' - Suliani, dopo aver ricevuto le cure mediche del caso a bordo campo, rientra sul terreno di gioco con il permesso del direttore di gara.

45' - Ammonito Keramitsis nella Roma per un fallo ai danni di un avversario lungo la fascia destra all'altezza della trequarti bianconera.

44' - Suliani si accascia a terra dolorante sulla trequarti bianconera rendendo necessario l'ingresso sul terreno di gioco dei medici del Cesena, che lo accompagnano a bordo campo.

42' - Ammonito Lilli nel Cesena per un fallo ai danni di un avversario sulla trequarti bianconera.

41' - Cherubini, dai pressi del vertice sinistro dell'area di rigore avversaria, scarica all'indietro, con il destro, per l'accorrente Pagano che, inseritosi nei pressi dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite, calcia a rete. Il mancino, di prima intenzione, del numero 10 giallorosso termina alto sopra la traversa centralmente.

40' - Calcio d'angolo dalla destra calciato, con il destro, da Pagano per Cherubini che, posizionato sui 25m centralmente, controlla con il petto, si coordina e, di destro, calcia a rete. La conclusione, in mezza rovesciata, del numero 7 giallorosso termina ampiamente alto sopra il sette alla destra.

37' - Batti e ribatti in area di rigore bianconera prima che Padula, posizionato nei pressi dell'intersezione destra della lunetta con il limite, controlli, prenda la mira e, di destro, calci a rete. La conclusione, rasoterra, del numero 9 giallorosso è deviata in calcio d'angolo dalla destra da un vicino difendente avversario.

36' - GOOOOOOOOOOL ROMA!!! Sugli sviluppi di un calcio d'angolo dalla destra battuto corto dalla Roma, il pallone arriva a Pagano che, dai 25m all'altezza del vertice destro dell'area di rigore avversaria, crossa al centro, con il mancino, per Keramitsis che, posizionato a centro area, conclude a rete. Il colpo di testa, in elevazione, del numero 13 giallorosso trafigge, dopo aver rimbalzato a terra, trafigge Galassi sulla destra a fil di palo a mezz'altezza.

36' - Padula, dai pressi del lato corto sinistro dell'area piccola avversaria, prende la mira e, con il mancino, calcia a rete. La conclusione rasoterra, ad incrociare, del numero 9 giallorosso assume le sembianze di un suggerimento per Pagano che, inseritosi sul secondo palo, manca clamorosamente l'impatto con il pallone da due passi disturbato da un paio di difendenti bianconeri.

33' - GOL CESENA!!! Calcio d'angolo dalla destra calciato, con il mancino, da Carlini per Dénes che, inseritosi sul primo palo, conclude a rete. Il colpo di testa, in elevazione, del numero 28 bianconero trafigge, sulla sinistra, l'estremo difensore giallorosso, Del Bello, consentendo ai ragazzi di Giovanni Ceccarelli di portarsi in vantaggio.

31' - Pisilli, dai 30m all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, controlla, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione rasoterra del numero 8 giallorosso è respinto, a centro area, da un difendente bianconero.

29' - Pagano, servito nei pressi dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria dal passaggio rasoterra di Cherubini, controlla, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione a mezz'altezza, a giro, del numero 10 giallorosso è murata da un vicino difendente bianconero.

26' - Falasca, dalla fascia sinistra all'altezza del lato corto dell'area di rigore avversaria, crossa al centro, con il mancino, per Padula che, posizionato a centro area, conclude a rete. Il colpo di testa, in elevazione, del numero 9 giallorosso termina debolmente alto sopra la traversa centralmente.

24' - Calcio di punizione dai 30m all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore giallorossa calciato, con il destro, da Suliani. La conclusione, a giro, del numero 14 bianconero termina alta sopra il sette alla destra.

23' - Lepri, dopo aver ricevuto le cure mediche del caso a bordo campo, rientra sul terreno di gioco con il permesso del direttore di gara.

21' - Lepri si accascia a terra dolorante al centro dell'area di rigore bianconera rendendo necessario l'ingresso sul terreno di gioco dei medici del Cesena, che lo accompagnano a bordo campo.

15' - Sugli sviluppi della conclusione precedente, il pallone arriva a Cassano che, dai pressi dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, si accentra, prende la mira e, con il mancino, calcia a rete. La conclusione a mezz'altezza, a giro, del numero 11 giallorosso è deviata sopra la traversa, quindi in corner, da un vicino difendente bianconero intervenuto in scivolata.

14' - Iniziativa centrale, palla a piede, da parte di Pagano che, giunto nei pressi del dischetto, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione, a mezz'altezza, del numero 10 giallorosso è murata da un vicino difendente bianconero.

12' - Polli, dai pressi del vertice sinistro dell'area di rigore avversaria, prende la mira e, con il mancino, calcia a rete. La conclusione rasoterra, ad incrociare, del numero 31 bianconero è bloccata a terra da un attento Del Bello, posizionato centralmente.

9' - Sugli sviluppi di un calcio d'angolo dalla destra calciato, con il destro, da Falasca respinto, in qualche modo, dai difendenti bianconeri, il pallone arriva a Cherubini che, dai 30m all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, si coordina e, di destro, calcia a rete. La volée del numero 7 giallorosso è murato da un vicino difendente avversario.

7' - Calcio di punizione dai 40m in posizione centrale battuto corto, con il destro, da Lilli per Suliani che, posizionato spalle alla porta sui 25m all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, crossa al centro, di prima intenzione, con il destro per Polli, il quale, di testa, conclude a rete. Il tentativo, in elevazione, del numero 31 bianconero, scagliato dai pressi del dischetto, è bloccato da un attento Del Bello, distesosi sulla sua sinistra.

6' - Calcio d'angolo dalla destra calciato, con il destro, da Falasca per Padula che, inseritosi sul primo palo, conclude a rete. Il destro, di controbalzo, del numero 9 giallorosso è deviato in calcio d'angolo da un vicino difendente bianconero.

5' - Calcio d'angolo dalla destra calciato, con il mancino, da Falasca per Padula che, inseritosi sul primo palo, conclude a rete. Il destro, al volo, del numero 9 giallorosso è deviato in calcio d'angolo da un vicino difendente bianconero.

0' - Calcio d'inizio: batterà il Cesena.