PAGELLE US CITTÀ DI PALERMO vs AS ROMA 1-1 - Erroraccio Crisanto. Soleri, gol e quantità.

12.06.2014 06:00 di Alessandro Paoli Twitter:    vedi letture
PAGELLE US CITTÀ DI PALERMO vs AS ROMA 1-1 - Erroraccio Crisanto. Soleri, gol e quantità.
© foto di Alessandro Paoli

CRISANTO, voto 5 - L'errore in occasione del gol rosanero pesa come un macigno sulla pur sufficiente prestazione.

BELVISI, voto 5,5 - Patisce vistosamente la catena di sinistra rosanero composta da Pezzella e Flauto (dal 44' CIAVATTINI, voto 6 - Subentra a Belvisi, ma si schiera al centro della difesa al fianco di Paolelli giocando diligentemente).

PAOLELLI, voto 6 - Affianca in maniera sufficiente Eros De Santis dimostrandosi efficace in fase difensiva.

DE SANTIS E., voto 6,5 - Difende con ordine ed attenzione disimpegnandosi bene sia da centrale che da terzino destro. Al 28' coglie una clamorosa traversa.

GARGIULO, voto 5,5 - In serie difficoltà contro Grillo e Delia, sbaglia parecchio in fase d'appoggio nella ripresa.

D'URSO, voto 6 - Utile in entrambe le fasi di gioco, coglie una sfortunata traversa al 48' (dal 54' DE SANTIS N., voto 5,5 - Incide sulla gara meno di quanto ci aspetti possa fare viste le sue qualità nell'uno contro uno).

RICOZZI, voto 6 - Sbaglia tanto in fase d'impostazione, ma è preziosissimo in interdizione.

VASCO, voto 6 - Vano in fase di non possesso, regala buone geometrie offesive ai giallorossi.

DI LIVIO, voto 6,5 - Prezioso in fase offensiva, dove regala diversi spunti degni di nota, non disdegna di sacrificarsi per aiutare la squadra in fase di non possesso (dal 75' BORDIN, sv - Nel poco tempo a sua disposizione prova a decidere l'incontro con coraggiose conclusioni da fuori).

SOLERI, voto 7 - Pressa come un forsennato la retroguardia rosanero trovando anche il tempo, ed il modo, di firmare la rete del prezioso pari giallorosso al 49' (dal 60' PRETI, voto 5,5 - Avrebbe le carte in regola per inventare la giocata giusta, ma non lo fa. In fase di non possesso risulta pressoché nullo).

CALÌ, voto 5,5 - Nonostante combatta con tutte le proprie forze, viene annullato dalla coppia centrale rosanero composta da Giuliano e Punzi (dal 51' TRANI, voto 6 - Rispetto al suo predecessore contribuisce maggiormente alla manovra offensiva della squadra).

All. MUZZI, voto 6 - Agguanta un meritato pari contro un Palermo nettamente più organizzato della Roma dopo aver colpito anche due pali. Qualche cambio nella ripresa non convince più di tanto.