PAGELLE SS LAZIO vs AS ROMA 2-2 - Calabresi trascina i giallorossi. Ferri e Soleri in gol

29.10.2014 20:00 di Alessandro Paoli Twitter:    vedi letture
PAGELLE SS LAZIO vs AS ROMA 2-2 - Calabresi trascina i giallorossi. Ferri e Soleri in gol
© foto di Luciano Sacchini

MARCHEGIANI, voto 6 - Fa buona guardia tra i pali della porta giallorossa risultando incolpevole in occasione delle due reti biancocelesti.

PAOLELLI, voto 6 - Seppure subisca l'intraprendenza di Oikonomidis riscatta la sua prova con sfornando qualche buon cross e lambendo anche una traversa con un tentativo da fuori.

CAPRADOSSI, voto 6 - Svolge i propri compiti difensivi in maniera diligente sbagliando, qua e là, qualcosa in fase d'impostazione.

CALABRESI, voto 7,5 - Anima e corpo della Primavera giallorossa è autore di una prestazione sontuosa caratterizzata da innumerevoli chiusure difensive. Nel finale di gara trova lo spunto vincente che consente a Soleri di andare in gol e alla Roma di uscire con un meritato punto da Formello. Gladiatore!

SAMMARTINO, voto 6,5 - Affonda con regolarità sulla fascia sinistra offrendo un notevole contributo quanto a cross. In fase difensiva limita l'operato di un'indolente Tounkara.

D'URSO, voto 6 - Conferisce dinamismo allo statico centrocampo giallorosso offrendo un paio di filtranti interessanti ma non capiti dai compagni (dal 59' DI MARIANO, voto 6 - Subentra a D'Urso trasformando la Roma in un 4-2-3-1. Nel tempo a sua disposizione si rende pericoloso con un paio di tentativi da fuori).

PELLEGRINI, voto 6 - Svolge un buon lavoro in fase d'interdizione mentre in fase d'impostazione sbaglia qualche passaggio di troppo per uno con la sua fama.

ADAMO, voto 6 - Dopo un buon primo tempo, sufficiente sia in fase offensiva che difensiva, cala progressivamente nella ripresa sino al fisiologico cambio (dall'82' VESTENICKÝ, voto 6 - Nel pochissimo tempo a sua disposizione va vicinissimo alla rete del 3-2 giallorosso).

FERRI, voto 7 - Firma la rete del momentaneo vantaggio giallorosso prima di far impazzire letteralmente Seck nella ripresa.

SOLERI, voto 7 - Trascorre la sua partita a fare a spallate contro l'intera retroguardia biancoceleste, compreso il portiere Guerrieri, prima di capitalizzare nel migliore dei modi l'assist al bacio confezionatogli da Calabresi.

VERDE, voto 6 - Sorprendentemente arginato dal biancoceleste Seck, ci regala, solo a sprazzi, lampi della sua classe. Da uno come lui, in partite del genere, ci si aspetta qualcosa in più (dal 73' DI LIVIO, sv - De Rossi lo getta nella mischia al posto di un intermittente Verde senza che riesca a farsi notare).

All. DE ROSSI, voto 6,5 - Dopo un primo tempo così così, chiuso sotto di una rete, ci presenta una Roma coraggiosa capace, nelle ripresa, di schiacciare la Lazio nella propria metà campo. Nonostante un fuori quota come Cataldi contro ed un po' di sfortuna negli episodi agguanta un meritato pari nel finale grazie al lampo di Calabresi ed al cinismo di Soleri.