PAGELLE AS ROMA vs SSC NAPOLI 0-0 - Carboni, leader assoluto! Bene anche Cittadino

12.01.2013 18:45 di Alessandro Paoli Twitter:    vedi letture
PAGELLE AS ROMA vs SSC NAPOLI 0-0 - Carboni, leader assoluto! Bene anche Cittadino

SVEDKAUSKAS, voto 6,5 - Il Napoli si vede poco dalle sue parti ma, quando questo accade, si dimostra puntualmente all'altezza. Certezza!

SOMMA, voto 6 - Tutino non è un cliente facile. Lui lo argina il più possibile limitando la sua partita alla mera fase difensiva, se non commettesse un'ingenuità al 52' la sua valutazione sarebbe di certo superiore.

ROSATO, voto 6 - Buona prova del centrale giallorosso autore di una prestazione diligente. Poche sbavature in fase difensiva e qualche proiezione su corner sono lo specchio di una prova sufficiente.

CARBONI, voto 8 - Il capitano regala una prestazione letteralmente sontuosa. Annienta nel duello personale l'ungherese Novothny facendone perdere le tracce per 90 minuti. Il salvataggio al 52' sulla conclusione di Tutino è la ciligina sulla torta della sua prestazione. Condottiero!

YAMNAINE, voto 5,5 - Poco propositivo in fase offensiva, dove sembra smarrirsi sulla trequarti avversaria, alterna buone cose, a cose meno buone, in fase difensiva. Un Insigne a mezzo servizio lo mette in crisi il più delle volte.

RICCI M., voto 6,5 - Nonostante una prestazione non all'altezza del suo talento cristallino, trova il modo di rendersi prezioso per la squadra. Lo splendido assist che confeziona per Bumba al 70' cancella qualche errore di troppo in fase di palleggio.

LUCCA, voto 5,5 - Il brasiliano dalle chiare origini italiane non convince ancora un volta. Schierato nel ruolo di "volante" davanti alla difesa detta poco (e male) i tempi della monovra giallorossa. Generoso in fase di non possesso, non riesce comunque nell'intercettare un numero rivelante di palloni ai partenopei. Oggetto misterioso!

CITTADINO, voto 7 - Anima, cuore ma soprattutto polmoni del centrocampo giallorosso. Non molla nemmeno un centrimetro dinnanzi al più tecnico centrocampo del Napoli. Tackle in scivolata alternati a splendidi lanci a cambiare gioco lo rendono un elemento di spicco in una Roma quest'oggi sottotono.

FERRI, voto 5,5 - Il vivace esterno classe '95 quest'oggi sembra non esserci. Soffre la maggiore fisicità di Allegra che, nella maggior parte dei casi, lo sovrasta. In fase offensiva si rivela spesso innocuo configurando una prestazione anonima. Si rifarà! (dal 73' DE SANTIS A., voto 5,5 - Subentra per dare centimetri all'attacco giallorosso. Quando può, come nel finale di gara, non calcia a rete come si addirebbe ad un bomber come lui).

BUMBA, voto 5,5 - Schierato nel ruolo di attaccante centrale atipico, un po' alla Messi, toppa clamorosamente la prestazione. Parte in maniera vivace per poi spegnersi alla distanza. L'errore in fase di controllo al 70' sul meraviglioso suggerimento di Matteo Ricci pesa enormemente sulla sua prestazione.

FREDIANI, voto 5,5 - Nella giornata nera del fronte d'attacco giallorosso anche lui ne risente. Poco brillante ed incisivo del solito, si rende protagonista di una prestazione altalenante. Può e deve dare di più (dal 78' PAGLIARINI, sv - Subentra ad un Frediani poco brillante portando troppo palla in molte circostanze).

All. DE ROSSI, voto 6 - La sua sagacia tattica lo porta a schierare Bumba come attaccante centrale in un tridente atipico per colmare all'assenza di Ferrante. Contro un Napoli così strappa un pari che vale oro vedendo il momento della sua squadra.