Memorial Augello, in finale Roma-Torino 3-2

23.06.2019 19:15 di Simone Valdarchi Twitter:    Vedi letture
Memorial Augello, in finale Roma-Torino 3-2

È stato un trionfo romanista, l’ultimo atto del Memorial Augello, torneo internazionale di calcio giovanile dedicato ai ragazzi nati nel 2006 e organizzato dalla società Atletico Lodigiani. Per la prima volta nella storia della manifestazione, infatti, il trofeo è rimasto nella Capitale: ad aggiudicarselo la Roma, che ha superato in finale 3-2 il Torino dopo i tempi supplementari. Nella splendida cornice del Francesca Gianni di San Basilio, impianto che insieme al Montecompatri Sporting Center ha ospitato il torneo, i giallorossi hanno trionfato, dimostrando di essere la formazione più forte tra le sedici partecipanti, ma soprattutto di essere un gruppo che non molla mai. Dopo le le vittorie in extremis nel derby con la Lazio nei quarti di finale, quella ai rigori con l’Inter in semifinale (i tempi regolamentari si erano conclusi 1-1, a segno Elia e Capuano) e i giallorossi di Rizzo, premiato come miglior tecnico della manifestazione, hanno entusiasmato i tanti tifosi sugli spalti con una splendida rimonta nei confronti di un ottimo Torino. Sotto di due gol alla fine del primo tempo a causa della doppietta del centravanti granata Ragusa, i giallorossi hanno prima rimesso in piedi il match grazie alle reti di Ceccarelli e Nardozi nel secondo tempo, e poi hanno operato il sorpasso ad un minuto dalla fine del secondo tempo supplementare con Issa Guglielmelli, che ha sigillato con il gol vittoria un torneo giocato ad un livello superiore. La Roma si aggiudica così per la prima volta il torneo e succede nell’Albo d’Oro all’Atletico Madrid, che nella passata edizione aveva sconfitto in finale l’Inter.