U18 PAGELLE ROMA-FIORENTINA 3-4 - Liburdi risorsa

La Roma U18 perde 4-3 contro la Fiorentina U18 a causa delle reti messe a segno da Cellai (9'), Aprili (29', 81') e Saltalamacchia (80')
04.12.2021 21:58 di Alessandro Paoli Twitter:    vedi letture
U18 PAGELLE ROMA-FIORENTINA 3-4 - Liburdi risorsa
© foto di Luciano Sacchini

AS ROMA vs ACF FIORENTINA 3-4

DEL BELLO, voto 5 - Incassa quattro reti risultando decisamente colpevole in occasione del 3-3 viola.

D'ALESSIO L., voto 6 - Affonda lungo l'out di destra concentrandosi, per lo più, nella fase offensiva.

PELLEGRINI, voto 5,5 - Gioca al fianco di Bianchino non dimostrandosi impeccabile nella circostanza del 2-0 avversario (dall'86' IENCO, voto 4 - Subentra a Pellegrini facendosi espellere, suo malgrado, nel finale).

BIANCHINO, voto 5,5 - Veste i panni del fuori quota commettendo diverse sbavature sotto l'aspetto difensivo (dall'82' ALEMANJI, sv - Sostituisce Bianchino rimpinguando le maglie dell'attacco giallorosso nel minuti finali).

FALASCA, voto 6,5 - Capitana la formazione di Scurto attaccando e difendendo con la medesima intensità e qualità.

D'ALESSIO F., voto 5,5 - Lavora generosamente in mezzo al campo non riuscendo, nonostante l'impegno profuso, a rendendersi concretamente pericoloso (dal 61' LILLI, voto 4 - Prende il posto di Francesco D'Alessio facendosi scioccamente espellere per doppio giallo).

VETKAL, voto 5,5 - Agisce davanti alla difesa disputando una prestazione a dir poco anonima (dal 46' CHESTI, voto 6 - Subentra a Vetkal posizionandosi diligentemente in difesa).

PISILLI, voto 7 - Alterna ottime giocate a momenti di blackout apponendo la propria firma sulla prima delle tre reti giallorosse.

CIUFERRI, voto 5,5 - Punta l'uomo senza troppa convinzione cercando, senza successo, uno spunto degno di nota.

GÂNȚE, voto 6 - Salva la sua prova, altrimenti insufficiente, realizzando rapacemente la rete del momentaneo 2-2 (dal 46' LIBURDI, voto 7 - Sostituisce Gânțe firmando, in maniera altrettando rapace, la rete del momentaneo 3-2 giallorosso).

RUGGIERO, voto 5,5 - Interpreta timidamente il ruolo di attaccante esterno non creando alcun pericolo alla retroguardia viola (dal 46' JOÃO COSTA, voto 6,5 - Prende il posto di uno spento Ruggiero propiziando, con una sua iniziativa, la rete del 3-2).

All. SCURTO, voto 5,5 - Perde 4-3 contro una buona Fiorentina vedendosi falcidiare la squadra, nella ripresa, da un paio di espulsioni.