Allievi Nazionali, Muzzi: "Male il primo tempo, poi sono usciti i valori della squadra"

20.01.2014 12:46 di Claudio Lollobrigida Twitter:    vedi letture
Allievi Nazionali, Muzzi: "Male il primo tempo, poi sono usciti i valori della squadra"
© foto di Luciano Sacchini

Le parole di Roberto Muzzi, tecnico degli Allievi Nazionali, che hanno sconfitto per 4-1 il Napoli: "Non bene il primo tempo, non trovavamo le misure mentre il Napoli ha giocato bene, faccio loro i complimenti. Nel secondo tempo poi sono venuti fuori i valori della Roma. Ho detto ai ragazzi di giocare tranquilli, di non pensare al risultato ma di divertirsi e fare la prestazione. Loro lo hanno fatto e nel secondo tempo hanno sfoderato la prestazione. Credo che ci fosse un po' di tensione perché tenevano molto a questa partita, era pur sempre il Napoli. Loro erano partiti bene perché non riuscivamo a prendere le misure ai centrocampisti, abbiamo un po' barcollato ma hanno fatto un solo tiro in porta in cui abbiamo preso gol. Il Napoli resta comunque una grandissima squadra, hanno fatto scendere cinque elementi dalla Primavera e si è visto. Nel secondo tempo la squadra ha fatto quello che sapeva fare, giocare a calcio e divertirsi. Soleri? Complimenti a lui, questo ragazzo ha sofferto all'inizio perché non veniva convocato ma ha lavorato a testa basta, gli è stato cambiato ruolo e là davanti sta facendo molto molto bene".