Rugani in arrivo per circa 23 milioni cash più due contropartite. Riccardi non ha ancora accettato il trasferimento

21.08.2019 23:42 di Federico Pavone   Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Rugani in arrivo per circa 23 milioni cash più due contropartite. Riccardi non ha ancora accettato il trasferimento

Secondo Sky Sport, si è da poco concluso un lungo incontro tra la Juventus ed un intermediario per dare il via alla trattativa con la Roma per Rugani. La Roma è in cerca di un difensore centrale ed ha individuato nel giovane italiano il profilo ideale: l'operazione potrebbe coinvolgere alcuni giovani della primavera giallorossi come Riccardi. La Juventus chiede circa 20-25 milioni per il giocatore e le due dirigenze stanno trattando sulla formula, se un prestito con diritto o obbligo di riscatto. Il club bianconero sta anche pensando di mantenere un parziale controllo sul cartellino del giocatore inserendo un diritto di recompra o di prelazione in caso di futura rivendita. Secondo l'emittente satellitare, tutte le parti sarebbero intenzionate a portare a termine l'operazione considerando anche che entrambe le società metterebbero a segno delle importanti plusvalenze.

Stando a quanto riportato dal giornalista Romeo Agresti, la Juventus avrebbe espresso il proprio gradimento anche per l'attaccante classe '99 Zan Celar

Nuovi aggiornamenti sulla trattativa Rugani: secondo Gazzetta.it, l'operazione si chiuderà entro le prossime 48 ore. La valutazione complessiva del cartellino del giocatore è di 30 milioni di euro, cifra che verrà parzialmente coperta dai cartellini di Riccardi (valutato 10 milioni) e di uno tra Bouah e Celar. 

Roberto Maida del Corriere dello Sport riporta di come Riccardi sia disposto a trasferirsi a Torino nonostante la fede romanista, mentre Bouah non farà parte dello scambio.

Altro aggiornamento da Gianluca di Marzio a "Calciomercato - L'originale": la Roma dovrebbe pagare Rugani circa 22-24 milioni cash tra parte fissa e bonus più due giovani a titolo definitivo alla Juventus, Zan Celar e Alessio Riccardi. Quest'ultimo però non è ancora pienamente convinto dell'offerta dei bianconeri e la valuterà assieme all'agente nelle prossime ore. Qualora dovesse rifiutare il trasferimento, i due club si accorderebbero per un altro giocatore. L'operazione è impostata sulla formula di prestito con obbligo di riscatto.