MERCATO - Spunta la Fiorentina su Nainggolan. Boca Juniors su Icardi. PSG, domani vertice Neymar-Leonardo. Colpo del Barça, in arrivo Firpo. Fiorentina, fatta per Boateng

30.07.2019 23:55 di Andrea Cioccio Twitter:    Vedi letture
MERCATO - Spunta la Fiorentina su Nainggolan. Boca Juniors su Icardi. PSG, domani vertice Neymar-Leonardo. Colpo del Barça, in arrivo Firpo. Fiorentina, fatta per Boateng

Ha preso il via ufficialmente il calciomercato estivo. Vocegiallorossa.it vi terrà aggiornati in tempo reale su tutte quelle che sono le trattative più
interessanti della Serie A e di tutti i maggiori campionati di calcio.

23:55 - Anche il River Plate su Martin Caceres. I campioni del Sudamerica valutano il difensore uruguayano per rinforzare la difesa sebbene non sia la prima scelta. L'ex Juventus è l'alternativa a Paulo Diaz, giocatore che attualmente milita all'Al-Ahli, in Arabia Saudita.

23:45 - Secondo quanto riportato da Sky Sport, si sarebbe inserita la Fiorentina nella corsa a Radja Nainggolan, centrocampista in uscita dall'Inter. 

23:20 - Prime parole dal giocatore del Parma per Gaston Brugman che nella giornata di domani firmerà il contratto con i ducali. “Sono molto contento di essere arrivato, il mister è di Pescara e mi conosce bene, ci siamo anche visti un paio di volte e parlato un po'. - spiega l’uruguayano arrivato in Emilia come riporta Pescarasport24.it - Adesso dopo l’ufficialità potremmo cominciare a discutere. Intanto forza Parma”.

23:00 - La Federazione argentina ha confermato Lionel Scaloni quale CT della Seleccion sino a Qatar 2022.

22:40 - Il Boca Juniors su Mauro Icardi? Dopo Daniele De Rossi, il club argentino potrebbe tentare anche l'attaccante nerazzurro: a confermare l'indiscrezione lanciata dai media argentini è direttamente il presidente Daniel Angelici, che sulle frequenze di Radio Cooperativa ha ammesso: "Ho saputo che Burdisso ha parlato con Zanetti per conoscere la situazione. Vale la pena chiedere, non ci perdiamo nulla".

22:20 - Il Livorno punta forte su Giuseppe Rizzo del Catania per rinforzare il reparto mediano nella prossima stagione. Il classe ‘91 secondo quanto raccolto dalla nostra redazione è un pallino del tecnico Roberto Breda che lo aveva lanciato appena diciottenne alla Reggina in Serie B. Lo riporta tuttomercatoweb.com.

22:00 - Con l'arrivo di Becao e un gioco più improntato sull'impostazione dalla difesa, dove il tecnico dell'Udinese Tudor vede più abili i brasiliani, Nuytinck teme di non trovare spazio ed ecco che per lui si aprono possibili scenari di mercato. La Lazio - riporta Tuttoudinese.it - è riuscita a far rientrare il caso Radu, ma sta rinnovando il reparto, con Wallace in uscita. Il primo obiettivo è Bonifazi, ma non si esclude nemmeno la pista Nuytinck, che avrebbe costi minori rispetto al giocatore del Toro.

21:40 - Adrian Lopez, ex attaccante del Porto, ha firmato un nuovo contratto con l'Osasuna. Lo riporta il club spagnolo su Twitter

21:20 - Il Palmeiras ha ufficializzato l'arrivo dell'ex Milan Luiz Adriano

21:00 - La vicenda Neymar si arricchisce di un nuovo capitolo. Secondo il portale spagnolo As nella giornata di domani è atteso in Cina, a Shenzen, il direttore sportivo del PSG Leonardo. Il dirigente ex Milan raggiungerà la squadra in Cina e dopo un saluto alla rosa, si legge, si incontrerà con Neymar per discutere delle opzioni riguardanti il suo futuro. Il brasiliano ha ribadito a più riprese la propria intenzione di lasciare il PSG e il Barcellona, da settimane, è in attesa di sviluppi in tal senso. La trattativa per il momento è frenata dall'aspetto economico e da quello mediatico, ma secondo il portale del quotidiano iberico una data da cerchiare in rosso potrebbe essere quella dell'11 agosto, ovvero quando il PSG inizierà il suo campionato contro il Nimes. Se la questione Neymar non dovesse essere risolta entro quel giorno, la permanenza all'ombra della Torre Eiffel diventerebbe improvvisamente molto probabile.

20:44 La S.S. Lazio informa di aver acquisito temporaneamente con diritto di opzione, sino al 30 giugno 2020, i diritti alle prestazioni sportive del calciatore portoghese Gustavo Cipriano De Azevedo proveniente dalla società brasiliana Santos FC.

20:10 - Dal Trapani alla Juventus. Erasmo Mulé, è un nuovo giocatore bianconero. Il difensore siciliano di proprietà della Sampdoria firmerà un contratto quadriennale e giocherà per l’Under 23. Intesa totale, la firma nelle prossime ore. 

19:45 - Campione d'Inghilterra con il Leicester nel 2016, l'attaccante giapponese Shinji Okazaki, 33 anni, riparte oggi dalla Spagna. Dopo aver lasciato le Foxes già lo scorso 1 luglio, dopo la scadenza del suo contratto con gli inglesi, Okazaki ha trovato una nuova sistemazione in Liga2, avendo firmato con il Malaga, squadra che nelle intenzioni punta a tornare in massima serie, dopo aver già fallito lo scorso anno. Contratto per una stagione.

19:30 - Comunicato ufficiale del Milan riguardo alla cessione di Cutrone ai Wolves: "AC Milan comunica di aver ceduto a titolo definitivo, al Wolverhampton Wanderers FC, il diritto alle prestazioni sportive di Patrick Cutrone. Il Club desidera ringraziare in modo particolare Patrick, per la passione e per l'impegno profuso nei suoi 12 anni in rossonero. Cresciuto nel settore giovanile del Milan dall'età di 8 anni, è approdato in prima squadra nel 2016, trasferendo un particolare senso di appartenenza al Club. A Patrick uno speciale "in bocca al lupo" per la sua nuova avventura professionale".

19:10 - Le dimissioni di Pep Segura avvicinano Junior Firpo al Barcellona. L’obiettivo numero uno per la catena di sinistra è il giocatore del Betis: manca ancora l’accordo tra le parti, come riportato da AS, ma con un’offerta di circa 20 milioni di euro il giocatore può arrivare in blaugrana. Le prossime ore saranno decisive per convincere la società andalusa a cedere il giocatore classe 1996.

18:50 - Restare alla Juventus o accettare la possibilità di un trasferimento? Sono ore caldissime per il futuro di Paulo Dybala, inserito dal club bianconero nella trattativa con il Manchester United che porterebbe Romelu Lukaku a Torino. E mentre il giocatore è atteso giovedì a Torino per per aggregarsi al gruppo di Sarri - riporta Sky Sport - il suo agente in queste ore è volato in Inghilterra per ascoltare la proposta del Manchester United. In caso di accordo economico tra le parti, ecco che anche la fumata bianca per Lukaku alla Juve potrebbe arrivare in tempi brevi.

18:20 - Bel colpo di mercato messo a segno dal Bayer Leverkusen, che si assicura uno dei migliori talenti tedeschi giovani, nonché membro della squadra nazionale U21 che ha sfiorato il successo finale all'ultimo Europeo di categoria, venendo battuta solamente dalla fortissima Spagna. Si tratta di Nadiem Amiri, talentuoso attaccante esterno di 22 anni che arriva alla Bayer Arena dall'Hoffenheim, al quale sono stati versati più di 10 milioni di euro per averlo a titolo definitivo. L'attaccante ha firmato un contratto fino al 30 giugno 2024 con le Aspirine.

17:40 - Continuano i contatti tra Milan e Atletico Madrid per Angel Correa, ma l’Atletico ha necessità di incassare 50 milioni, tra parte fissa e bonus, ovvero la cifra che gli serve per prendere James dal Real. Il Milan, ad oggi, non vuole andare oltre i 40 più 5 di bonus. Su Correa si è informato anche il Tottenham, che non avrebbe problemi né per l'ingaggio del giocatore (con cui Milan ha un accordo di massima) né per il cartellino, ma non ha fatto ancora una offerta ufficiale. È una situazione di stallo e bisogna capire se il Milan può garantire all’Atletico gli altri 5 milioni oppure no, anche perché l’Atletico non scende da quella cifra.

17:15Nikola Kalinic continua ad allenarsi a Madrid, nonostante la tournée in Messico e negli Stati Uniti dei colchoneros. L’attaccante croato si sta allenando in solitaria, in attesa di capire quale sarà il suo futuro. L’ex Milan e Fiorentina spera in un cambio di rotta, ma il club madrileno valuterà eventuali offerte. Al momento non ci sono offerte, ma la posizione del calciatore resta in bilico.

17:00 - Philip Billing, giovane centrocampista classe '96 di nazionalità danese - e di origini nigeriane - torna a militare in Premier League, lasciando l'Huddersfield a distanza di cinque anni dal giorno in cui firmò, e accasandosi al Bournemouth. Le Cherries ne hanno annunciato l'acquisto a titolo definitivo, per una cifra non dichiarata ma che si ritiene essere di oltre 15 milioni, e la firma sul contratto a lungo termine, per le prossime cinque stagioni.

16:45 - Secondo quanto afferma stamani il Corriere del Mezzogiorno sono continui i contatti tra l'entourage di Mauro Icardi e il Napoli. Il nodo per l'accordo è sempre legato ai diritti di immagine, con il giocatore che in Argentina ha diversi interessi in merito e che potrebbe lasciarli solo in caso di contratto da 7,5 milioni di euro. Altrimenti De Laurentiis dovrebbe concedergli la possibilità di sfruttarli, pagando un ingaggio da 5,5-6 milioni di euro netti a stagione. L'assalto a Maurito è comunque legato al futuro di Milik, con la permanenza del polacco, sarà impossibile prendere l'attaccante nerazzurro.

16:30 Radamel Falcao lascerà il Monaco in questa sessione di mercato. Il colombiano, arrivato in Ligue 1 nel 2016, è vicino al trasferimento in Turchia, direzione Galatasaray. Il club francese sta già cercando il sostituto e attualmente il profilo ideale sembra essere Mariano Diaz. L’attaccante classe 1993 potrebbe tornare nel campionato francese dopo l’esperienza al Lione, resta da capire quali saranno le richieste economiche da parte delle merengues.

15:50Franck Ribery sta cercando una nuova squadra, ma al momento nessuno sembra essere interessato al giocatore francese svincolatosi dal Bayern MonacoL’Equipe, quotidiano francese, ha fatto il punto sulla situazione del giocatore transalpino: il Liverpool non ha intenzione di chiudere per il giocatore, mentre per la Fiorentina rimane improponibile, almeno stando alle parole di Pradè. Ma manca ancora molto alla fine del mercato e tutto può ancora accadere.

15:30 - Il disastro nel derby contro l’Atletico Madrid ha lasciato diversi strascichi in casa Real. Zinedine Zidane vuole correre ai ripari e i blancos hanno accelerato le operazioni per portare a Madrid Paul Pogba. Il centrocampista francese, come riportato da AS, è l’obiettivo principale degli spagnoli e nelle prossime ore ci potrebbero essere delle novità. Il Manchester United sta già cercando il sostituto del calciatore ex Juventus, ma i red devils dovranno chiudere eventuali trattative entro l’8 agosto, giorno di chiusura del mercato in Inghilterra. Nel caso in cui dovesse arrivare un nuovo centrocampista in casa United, il Real si muoverà per capire come impostare la trattativa.

15:00 - Si aggiunte una pretendente a Milan Badelj. Il centrocampista croato della Lazio, reduce da una stagione da comprimario a Roma, è finito, secondo quanto riportato dall'edizione genovese de La Repubblica, nel mirino del nuovo Genoa di Aurelio Andreazzoli. L'ex Fiorentina, però, al momento riveste solo il ruolo dell'alternativa al primo obiettivo per la cabina di regia: Lucas Biglia del Milan.

14:30 - Negli ultimi giorni sta succedendo di tutto in Spagna e dopo il caso Bale anche la cessione di Philippe Coutinho è stata bloccata. Il brasiliano, valutato 120 milioni di euro, non ha ricevuto nessuna offerta ufficiale. Secondo quanto riportato dal Mundo Deportivo, il Paris Saint-Germain rimane l’opzione più concreta, anche perché il mercato in Premier League si chiude l’8 agosto e il Liverpool ha già respinto al mittente le eventuali voci. Josep Maria Bartomeu, presidente del Barcellona, ha dichiarato che il giocatore non è in vendita, ma visto ciò che è successo tutto può ancora cambiare.

13:45 - Due milioni di euro più il prestito di uno tra Alessandro Crescenzi e Antonio Di Gaudio. L'Hellas Verona non molla la presa per Camillo Ciano e nelle ultime ore ha presentato questa nuova offerta al Frosinone, che resiste perché continua a far sapere di non voler cedere il calciatore. E, di conseguenza, di volta in volta alza la sua richiesta. Nei prossimi giorni potrebbe esserci un nuovo summit per sbloccare la trattativa, anche perché Ciano vorrebbe misurarsi col campionato di Serie A. Ma al momento il Frosinone è irremovibile e s'è detto disposto anche a rinnovargli il contratto. Lo riporta tuttomercatoweb.com.

13:20 - Nella giornata di ieri c'è stato un primo timido approccio di Aurelio De Laurentiis, presidente del Napoli, ai dirigenti dell'Inter per parlare di Mauro Icardi. Gli azzurri sono assolutamente in corsa per l'argentino e potrebbero ritrovarsi in pole nel caso in cui la Juventus dovesse chiudere per l'acquisto di Lukaku. Il numero uno azzurro ha dimostrato di avere fondi a disposizione nell'affare sfumato per Pépé, fondi che potrebbero essere utilizzati per arrivare a Maurito. I nerazzurri chiedono 80 milioni di euro anche se c'è la disponibilità a trattare. I nerazzurri in passato hanno chiesto Ruiz, Zielinski e Insigne, non Milik che invece potrebbe essere sacrificato in caso di acquisto del 9 interista. A riportarlo è Il Corriere dello Sport.

12:50 - Come riporta Gianluca Di Marzio di Sky Sport, è tutto fatto per il passaggio di Moise Kean dalla Juventus all'Everton

12:23 - Non solo Inter, si profila un vero e proprio derby della Madonnina per Pietro Pellegri. Come riporta Tuttosport, il Milan in queste ore ha chiesto infatti informazioni al Monaco sul giovane attaccante scuola Genoa. La punta 2001, cercata anche dai nerazzurri, è però ritenuta incedibile dal club del Principato.

11:55 - La Juventus non ha intenzione di chiudere il proprio mercato in entrata e, seppur impegnata nel dossier cessioni, sta pensando anche ad altri eventuali colpi da regalare a Sarri. In caso di addii di Matuidi, che piace a PSG e Monaco, e Khedira, che ha mercato all'estero e in Italia piace alla Fiorentina, ecco che Paratici potrebbe muoversi per Eriksen, che costa non meno di 70 milioni di euro e che piace molto anche a Manchester United (in caso di addio di Pogba) e all'Atletico Madrid. A riportarlo è Il Corriere dello Sport.

11:35 - La Fiorentina ha chiuso il primo colpo dell'era Commisso e il nome è quello di Kevin Prince Boateng. Secondo quanto riportato da Sky Sport il club viola pagherà un milione di euro per il suo cartellino, mentre il giocatore firmerà un biennale senza opzione. A breve arriveranno le firme.

11:05 - Rafael Leao è pronto a sbarcare a Linate e a diventare un nuovo giocatore del Milan. In tutto questo c'è però stato un cambio di programma: diversamente da quanto emerso ieri il giocatore svolgerà le visite mediche nella giornata di domani. Per quel che riguarda Duarte non è previsto il suo arrivo oggi ma arriverà a Milano nelle prossime ore. Lo riporta tuttomercatoweb.com

10:40 - Si avvicina a grandi passi l'addio fra il BolognaGodfred Donsah. Il centrocampista ghanese dei felsinei, secondo quanto riportato da Sky Sport, sarebbe ad un passo dall'ok con il Gaziantep BB, club della massima serie turca. Battuta dunque la concorrenza dell'Antalyaspor anch'essa interessata all'ex Cagliari.

10:10Roberto Donadoni riparte dalla Cina. Lo Shenzhen FC ha annunciato nelle scorse ore l'arrivo del tecnico italiano sulla panchina del club cinese. L'allenatore prende il posto dello spagnolo Juan Caro.

9:45 - Mancava solo l'ufficialità per il passaggio di Vitor Hugo dalla Fiorentina al Palmeiras, nota del club sul sito che è arrivata nella notte. Il brasiliano torna in patria firmando un contratto di cinque anni dopo le due stagioni passate in maglia viola.

9:20 - Nelle pagine interne del Corriere dello Sport si approfondisce la questione relativa al mercato dell'Inter, che rischia di vedersi soffiare Lukaku dalla Juventus. "L'Inter reagisce: sprint Cavani" si legge nel titolo. I nerazzurri avrebbero dunque l'intenzione di virare con decisione su Edinson Cavani, uruguayano in uscita dal PSG. L'agente del giocatore Simonian è già al lavoro con il club parigino, ma l'attaccante ha bisogno di tempo: vuole valutare bene la sua scelta. Spunta anche l'idea Pietro Pellegri: possibile uno scambio, con Joao Mario (più che Perisic) che finirebbe dunque al Monaco.

9:00Il Quotidiano Sportivo nel taglio laterale della prima pagina della sua edizione odierna lascia spazio anche al Milan con questo titolo: "È il giorno di Leao e Duarte in rossonero". Il giovane difensore centrale, classe 1996, proveniente dal Flamengo approda dunque in Serie A, in uno dei campionati tatticamente più difficili che ci siano.