Lazio, Anderson: "In queste partite si vedono i giocatori importanti che sanno gestire momenti complicati"

15.04.2018 19:58 di Marco Rossi Mercanti Twitter:   articolo letto 4684 volte
© foto di Federico Gaetano
Lazio, Anderson: "In queste partite si vedono i giocatori importanti che sanno gestire momenti complicati"

Felipe Anderson a Lazio Style Radio nel prepartita

“Siamo una squadra che ha dei giocatori esperti e importanti ma che hanno passato anche dei momenti difficili. Ora è il momento di mettere insieme tutta l’esperienza. Sappiamo che sarà difficile ma insieme possiamo fare un bel risultato. Sicuramente è sempre bello preparare una partita come questa. In queste situazioni si vedono i giocatori importanti che sanno gestire anche i momenti complicati. Abbiamo fatto una grande stagione finora, dobbiamo pensare a quanto fatto di buono e di bello in questi otto mesi”.

Felipe Anderson a Sky Sport nel prepartita

"Tatticamente sappiamo cosa fare, siamo una squadra intelligente che gioca insieme da tanto tempo. Psicologicamente sarà difficile ma abbiamo tanti giocatori d’esperienza e che ci hanno dato tranquillità in questi tre giorni difficili. È una partita molto importante per noi, dobbiamo vincere. Gara di Salisburgo? Non abbiamo avuto tempo di pensarci, il giorno dopo siamo tornati e sabato abbiamo preparato la partita. Ci è dispiaciuto tanto, è stata una serata difficile ma dobbiamo pensare ad oggi e non al passato. Pensare che siamo forti, abbiamo imparato dagli errori commessi ma abbiamo fatto tante cose belle".

Felipe Anderson a Roma TV nel prepartita

“Gare europee? Dal punto di vista mentale per noi è stata più dura, veniamo da una sconfitta pesante. Oggi è una gara diversa e importante. Sappiamo che non possiamo sbagliare un minuto perché la Roma è esperta e forte. Io lavoro tanto, ho trovato la mia forma migliore. Sono molto motivato, il mister sa che può contare su di me, sono carico e posso aiutare la squadra”.

Felipe Anderson a Premium Sport nel prepartita

“Oggi è una giornata molto importante, è il mio compleanno e ringrazio tutti per gli auguri, penso prima a giocare. Derby post Salisburgo? È difficile ma dobbiamo rialzarci, non possiamo entrare con un approccio diverso alle partite fatte quest’anno, dobbiamo restare concentrati per tutta la partita, dobbiamo rialzare la testa e non commettere gli stessi errori. Abbiamo rispetto e mai paura della Roma, noi siamo la Lazio”.