A Milano la prima fiera internazionale del pallone

30.07.2010 17:29 di Redazione Vocegiallorossa   vedi letture
Fonte: Ansa
A Milano la prima fiera internazionale del pallone
Vocegiallorossa.it
© foto di Tommaso Sabino

Milano si trasformerà per cinque giorni nella capitale del calcio grazie alla prima fiera internazionale dedicata al mondo del pallone. Dal 9 al 13 dicembre infatti i padiglioni della Fiera di Rho-Pero ospiteranno il World Football Show, una manifestazione in cui il pubblico potrà partecipare a tornei, convegni, concerti, giochi e spettacoli dal vivo. L'evento, ideato da Emmemme Show e sostenuto da Regione Lombardia, metterà in campo le principali squadre italiane e straniere, le istituzioni federali, i grandi sponsor e le aziende in uno spazio di 35 mila metri quadri, di cui 9 mila dedicati all' 'entertainment' e 7 mila ai team e agli espositori. Numerose saranno le occasioni di divertimento per i 500 mila visitatori attesi: dall'evento dedicato agli under 18 per scoprirne il talento agli spettacoli di cabaret, fino alle prove fisiche e di abilità. World Football Show dedicherà attenzione anche al sociale e alla solidarietà: parte del ricavato infatti verrà devoluto alla Fondazione Pupi del capitano interista Javier Zanetti e alla Fondazione Milan. «È una manifestazione innovativa», ha detto oggi alla presentazione il governatore lombardo Roberto Formigoni, che ha ricordato l'attenzione dedicata dal Pirellone allo sport. «Siamo la regione italiana con la più alta diffusione dell'attivita sportiva - ha spiegato -. Un lombardo su quattro pratica con continuità uno sport contro la media nazionale di uno su cinque. Senza contare poi le numerose associazioni sportive e gli oltre 16 mila impianti»