ALLIEVI NAZIONALI - Girone C - 6a Giornata - US Lecce vs AS Roma: la probabile formazione. Match d'alta classifica

06.11.2011 07:59 di Alessandro Paoli   vedi letture
Alessandro Paoli
Alessandro Paoli
© foto di Voce giallorossa

Nella 6a Giornata del Girone C del Campionato Allievi Nazionali A e B, la Roma di Sandro Tovalieri affronta in trasferta il Lecce di Claudio Luperto.

MATCH D'ALTA CLASSIFICA - Il match odierno tra Roma e Lecce rappresenta, all'interno del Girone C, una partita d'alta classifica poiché mette a confronto la 3a (Roma) contro la 4a (Lecce). Roma e Lecce si distanziano in classifica di un solo punto. I giallorossi romani hanno 10 punti mentre i giallorossi puglesi ne hanno 9.
Gli uomini di Tovalieri continuano la loro rimonta alle capoliste Lazio e Catania partita dopo partita, così come il Lecce di Luperto. Per questa ragione la gara di domani sarà certamente caratterizzata da un forte agonismo in campo.

CONTINUA IL RECUPERO DI ROMAGNOLI - Dopo gli ottimi 45' mostrati contro il Crotone una settimana fa, Romagnoli (difensore centrale, classe '95) continua la sua fase di recupero. Sembra ormai smaltito il trauma al ginocchio subito il 24 agosto scorco in occasione della 1a Giornata dell'FA Tournament (Torneo d'Inghilterra) con la maglia Azzurra dell'Under 17 contro l'Inghilterra (1-0 per gli inglesi).

NEL TURNO PRECEDENTE... - La Roma arriva da una vittoria interna per 2-1 contro il Crotone mentre il Lecce di Luperto ha battuto in trasferta di misura la Nocerina per 1-0.
 

PROBABILE FORMAZIONE AS ROMA

Campionato Allievi Nazionali A e B - Girone C - 6a Giornata

Domenica 6 Novembre 2011 - ore 15:00

Campo G. Colaci di Calimera (Le)

US Lecce vs AS Roma
 

AS ROMA (4-3-3) : Tassi; Anastasio, Petricciuolo, Di Gioacchino, Sammartino; Mazzolli, Catania, Mazzitelli; Verde, Fedeli, Ferri (C).
A disp.: Marchegiani, Capradossi, N'dah, Battaglia, Musto, Brancaccia, Casciani.
All.: Tovalieri.

 

 

Arbitro: Sig. Francesco Di Stefano di Brindisi.
Assistente 1: Sig. Giuseppe Tommasi di Brindisi.
Assistente 2: Sig. Francesco Giarratano di Brindisi.