Ag. Antei: "La Roma crede nelle sue potenzialità. A Riscone farà il terzo centrale"

13.07.2011 17:00 di Yuri Dell'Aquila   vedi letture
Fonte: romanews.eu - Davide Garofalo
Marco Montanari - LaRoma.net
Marco Montanari - LaRoma.net
© foto di Voce giallorossa

Uno dei protagonisti dello Scudetto della Roma Primavera, Luca Antei, centrale difensivo autore di eccellenti prestazioni durante tutta la fase finale, nonché del gol dell' 1-0 nella semifinale contro il Genoa, ha ricevuto la convocazione per partire con la prima squadra per il ritiro di Riscone di Brunico. A romanews.eu ha parlato l'agente del calciatore, l’agente Fifa Danilo Caravello, che insieme all’avvocato Alessandro Floris gestisce gli interessi di Antei, per commentare questa notizia:

Luca Antei in ritiro con la prima squadra, quali sono le vostre aspettative?

In questo momento Luca (Antei, ndr) è il terzo centrale a disposizione di Luis Enrique. Il ragazzo ha ricevuto numerose richieste da società di Serie B (Cittadella, Livorno, Modena, Crotone e Sassuolo, ndr), ma la Roma crede nel ragazzo e nelle sue potenzialità. Antei ricopre un ruolo molto delicato, fare il centrale difensivo non è facile, ma essere nella considerazione di tecnico e società è qualcosa che ci lusinga e ci fa piacere. Durante il ritiro potrà maturare un’esperienza incredibile, sarà per Luca (Antei, ndr) un’occasione molto importante e significativa per poter crescere sotto tutti i profili. Il ragazzo ha una consapevolezza e una determinazione fuori dal comune. Non dimentichiamo che fino a due anni fa giocava nei dilettanti e adesso, in così poco tempo, è arrivato fino alla prima squadra della Roma grazie soprattutto alla sua voglia di lavorare e alla sua forza d’animo. Il nostro assistito va in ritiro per maturare un’esperienza nuova e per giocarsi le sue carte, non mi stupirei se bruciasse ulteriormente le tappe”.