Totti contro la violenza sulle donne: "Bisogna aiutare le donne come gli uomini, siamo tutti uguali e dobbiamo andare tutti dalla stessa parte. Noi daremo il massimo affinché le cose cambino". FOTO!

 di Luca d'Alessandro Twitter:   articolo letto 4090 volte
Totti contro la violenza sulle donne: "Bisogna aiutare le donne come gli uomini, siamo tutti uguali e dobbiamo andare tutti dalla stessa parte. Noi daremo il massimo affinché le cose cambino". FOTO!

CQuesta mattina, alla Totti Soccer School, l'ex capitano giallorosso darà avvio alla partita in memoria di Sara Di Pierantonio, ragazza romana vittima di femminicidio. Presente anche la sottosegretaria di Stato alla Presidenza del Consiglio dei ministri, Maria Elena Boschi, la mamma di Sara, attori ed ex calciatori, tra cui Angelo Peruzzi e Simone Perrotta.Queste le parole del dirigente giallorosso: "Voglio ringraziare tutti i presenti e le autorità per questa giornata bellissima nella speranza che non ci siano più episodi di violenza sulla donne. Mi riallaccio alla mamma di Sara: sono episodi assurdi, surreali. Bisogna aiutare le donne come gli uomini, siamo tutti uguali e dobbiamo andare tutti dalla stessa parte. Noi daremo il massimo affinché le cose cambino, la vita è una e bisogna godersela fino in fondo. L'augurio è che da oggi si possa cambiare. Il mio appello è un appello sentito per riuscire a cambiare la mentalità di queste persone"

Totti all'evento alla Totti Soccer School nell'evento contro la violenza sulle donne