Atalanta-Roma 3-3 - Top & Flop

28.01.2019 19:25 di Marco Rossi Mercanti Twitter:    Vedi letture
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Marco Rossi Mercanti
© foto di www.imagephotoagency.it
Atalanta-Roma 3-3 - Top & Flop

TOP

DZE(G)O(L) - Era dal 6 ottobre che non lo si vedeva esultare. Troppi tre mesi senza buttare la palla in rete per uno come lui, che contro l'Atalanta ha deciso di riprendersi con gli interessi segnando una doppietta. Certo, il bottino totale recita solo 4 gol, ma un Dzeko così sarà fondamentale per la rincorsa al preziosissimo quarto posto.

...PECCATO TUTTO PETTO! - "Petto o coscia? Coscia! Peccato tutto petto". Recitava così un famoso spot natalizio. Nel nostro caso, Zaniolo ha scelto il petto per servire un delizioso assist per Dzeko. Non contento, il numero 22 si è ripetuto con un preciso assist per il momentaneo 3-0 di El Shaarawy. Ricordiamo che ha giocato alto a destra sulla trequarti, un ruolo che mai aveva ricoperto finora. Si sta affermando anche per la sua duttilità.

 

FLOP

ROMANTATI - In principio fu Roma-Chievo: da 2-0 a 2-2. Poi si è saliti di livello con Cagliari: da 2-0 a 2-2 ma con ben 2 uomini in più. Poteva essere con il Torino, ma El Shaarawy ha tolto le castagne dal fuoco. Ieri, infine, il piccolo capolavoro: da 3-0 a 3-3. Continuando a ritroso stagione dopo stagione, l'elenco sarebbe praticamente infinito (Genoa-Roma 4-3 portò Ranieri a dimettersi, Inter-Roma 4-3 costó una Supercoppa Italiana).

KARS... DORM - Alla terza gara consecutiva in una settimana, il terzino olandese non parte nemmeno malissimo ma cala alla distanza. Suo l'errore in marcatura sul gol di Castagne a fine primo tempo, una dormita che ha dato fiducia agli orobici che, nella ripresa, hanno assaltato l'area giallorossa.

"ME LO MANGIO" - Questa l'espressione utilizzata da un imbufalito Di Francesco nei confronti di Kluivert. Entrato nel secondo tempo per sfruttare possibili ripartenze, l'attaccante olandese ha sbagliato tutto ciò che poteva sbagliare, beccandosi anche una "strigliata" pubblica ai microfoni dei giornalisti.

IN MEDIA RES... TIAMO IN POCHI - Ammoniti sotto diffida, i due centrocampisti Cristante e Nzonzi guarderanno dalla tribuna lo scontro diretto contro il Milan per il quarto posto. Di Francesco, dunque, qualora confermi il 4-2-3-1, dovrà inventarsi una mediana del tutto nuovo contro i rossoneri. E fortuna che De Rossi appare recuperato...