Capuano: "Rigore alla Juve e non alla Roma? Sarà divertente leggere cosa dirà la UEFA". Gandini: "Condivido in pieno"

13.03.2019 10:17 di Luca d'Alessandro Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico Gaetano
Capuano: "Rigore alla Juve e non alla Roma? Sarà divertente leggere cosa dirà la UEFA". Gandini: "Condivido in pieno"

La Juventus ieri sera ha ribaltato il 2-0 subito al Wanda Metropolitano con una tripletta di CR7, qualificandosi ai quarti di finale in Champions League. Il gol vittoria è stato segnato su calcio di rigore per un penalty concesso su Bernardeschi molto simile a quello non giudicato calcio di rigore in Porto-Roma. Su twitter il giornalista Giovanni Capuano ha evidenziato la similitudine dei due episodi, scrivendo: "Sarà divertente leggere cosa dirà la UEFA". Pronto il retweet dell'ex AD giallorosso, Umberto Gandini: "Condivido in pieno".