Parma e Calaiò deferiti per illecito sportivo

Accusa di illecito sportivo, deferimento anche per Calaiò
05.07.2018 13:19 di Luca d'Alessandro Twitter:    vedi letture
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA
© foto di ANSA

(ANSA) - ROMA, 5 LUG - Arriva il deferimento per il Parma sul caso degli sms sospetti prima della gara con lo Spezia. Il Procuratore Federale, come anticipato dall'Ansa, ha deferito il calciatore del club emiliano, Emanuele Calaiò per la violazione dell'articolo 7 (illecito sportivo) e lo stesso Parma per responsabilità oggettiva "per il comportamento posto in essere dal proprio tesserato".