Pallotta: "Non essere in vetta con Juve e Napoli è frustrante. Ho fiducia in Monchi e Di Francesco"

12.01.2018 09:33 di Luca d'Alessandro Twitter:   articolo letto 13242 volte
Fonte: La Gazzetta dello Sport
© foto di Insidefoto/Image Sport
Pallotta: "Non essere in vetta con Juve e Napoli è frustrante. Ho fiducia in Monchi e Di Francesco"

«Sono sincero: quando ho visto giocare la Roma fino alla partita con il Genoa o contro la Juventus non ho mai avuto la sensazione di dover cambiare o di dover comprare un paio di giocatori in più. Abbiamo avuto un paio di scivoloni, ma la squadra prima ha dimostrato di avere tanto talento, anche in Champions League. So che abbiamo la squadra per competere con Napoli e Juventus per la vetta e non essere lì è un po’ frustrante. Ma ho grande fiducia in Di Francesco e in Monchi, con loro non possiamo che migliorare. Abbiamo vissuto qualche partita sfortunata, con la Juventus abbiamo avuto un paio di occasioni per pareggiare e non ci siamo riusciti. Ed è normale che ci sia un po’ di frustrazione quando giochi bene e non riesci a fare risultato. Ma la squadra è la stessa che ha dimostrato di avere talento in Champions, dobbiamo solo ritrovarlo tutti insieme. Ovviamente, spero che i risultati tornino presto ad essere positivi». Queste le parole di James Pallotta riportate da La Gazzetta dello Sport, ieri alla O2 Arena, dove il presidente si è recato in serata per assistere alla partita della Nba tra Boston Celtics e Philadelphia 76ers.